Nel ritiro di Tirrenia la Nazionale azzurra di sciabola ha svolto un Team building con il magistrato Salvatore Vella, Procuratore Capo di Gela

  1. Home
  2. Top News
  3. Nel ritiro di Tirrenia la Nazionale azzurra di sciabola ha svolto un Team building con il magistrato Salvatore Vella, Procuratore Capo di Gela

Questo articolo è offerto da:

Questo articolo è offerto da:

Nel ritiro di Tirrenia la Nazionale azzurra di sciabola ha svolto un Team building con il magistrato Salvatore Vella, Procuratore Capo di Gela

TIRRENIA – Non solo tanto lavoro atletico, tecnico-tattico e di match analysis per la sciabola azzurra in ritiro presso il Centro di Preparazione Olimpica CONI di Tirrenia. Nel corso del Collegiale in Toscana, infatti, nel tardo pomeriggio di ieri sciabolatori e sciabolatrici del CT Nicola Zanotti, che si avvicinano a grandi passi ai Giochi Olimpici di Parigi 2024, hanno vissuto l’esperienza di un Team building con il dottor Salvatore Vella, Procuratore Capo di Gela. Il magistrato, esperto di fenomeni di traffico internazionale di migranti e criminalità organizzata, ha tenuto un incontro interessante e particolarmente apprezzato da tutta la Nazionale sull’importanza del gruppo, i valori dell’unione, della disciplina, della serietà, portando la sua esperienza a confronto con gli atleti di vertice della sciabola italiana.

Ringrazio il dottor Vella per la sua partecipazione e per aver permesso la realizzazione di un Team building denso di contenuti che caratterizzano il nostro lavoro quotidiano – il commento del Commissario tecnico Nicola Zanotti –. Sia i ragazzi che lo staff sono stati piacevolmente coinvolti in un ulteriore momento di condivisione e interazione che ritengo importante in questa marca d’avvicinamento, fatta d’intensi allenamenti, che ci condurrà ai prossimi Giochi Olimpici di Parigi. Stiamo lavorando molto bene, con determinazione e compattezza, per arrivare pronti all’appuntamento più importante del triennio”.

Ti piace, condividilo!

ULTIMI AGGIORNAMENTI CORRELATI