VENETO – TRE PREMIATI DELLA SCHERMA ALLA CERIMONIA DI CONSEGNA DELLE BENEMERENZE SPORTIVE DEL CONI

  1. Home
  2. La Voce delle Regioni
  3. VENETO – TRE PREMIATI DELLA SCHERMA ALLA CERIMONIA DI CONSEGNA DELLE BENEMERENZE SPORTIVE DEL CONI

Questo articolo è offerto da:

Questo articolo è offerto da:

VENETO – TRE PREMIATI DELLA SCHERMA ALLA CERIMONIA DI CONSEGNA DELLE BENEMERENZE SPORTIVE DEL CONI

PADOVA – Mercoledì 29 settembre al Palazzo della Ragione, alla presenza del Presidente nazionale del CONI Giovanni Malagò, si è svolta la cerimonia di consegna delle “Benemerenze Sportive” 2018/2019.
“Onorare chi ha onorato lo sport” è la frase con cui il Presidente del CONI Veneto Dino Ponchio ha presentato la cerimonia. La manifestazione ha visto coinvolti atleti, dirigenti, tecnici e società, a dimostrazione di quanto il mondo dello sport sia composto da molteplici figure e di come gli atleti d’élite riescano a esprimere il loro talento grazie al lavoro del sistema di base.
Nel 2020 non è stato possibile effettuare le premiazioni causa pandemia Covid-19 e quindi quest’anno sono state celebrate – in via eccezionale – due annate (2018 e 2019).
Tre i premiati della scherma. Il consigliere federale Guido Di Guida, già Presidente del Comitato regionale FIS del Veneto, è stato insignito della Stella d’argento al Merito Sportivo, mentre un altro ex-Presidente del Comitato FIS del Veneto, Franco Giora, ha ricevuto la Stella d’oro al Merito Sportivo; la maestra Francesca Dalessandri di Scherma Treviso M° Ettore Geslao ha ottenuto la Palma d’Argento al Merito Tecnico.

Ti piace, condividilo!

ULTIMI AGGIORNAMENTI CORRELATI