VENETO E TRENTINO ALTO ADIGE – QUALIFICAZIONE AI CAMPIONATI ITALIANI 2021: I RISULTATI DI ZEVIO DEL 24 E 25 APRILE

  1. Home
  2. La Voce delle Regioni
  3. VENETO E TRENTINO ALTO ADIGE – QUALIFICAZIONE AI CAMPIONATI ITALIANI 2021: I RISULTATI DI ZEVIO DEL 24 E 25 APRILE

Questo articolo è offerto da:

Questo articolo è offerto da:

VENETO E TRENTINO ALTO ADIGE – QUALIFICAZIONE AI CAMPIONATI ITALIANI 2021: I RISULTATI DI ZEVIO DEL 24 E 25 APRILE

ZEVIO (VR) – Terzo weekend consecutivo di gare per gli atleti di Veneto e Trentino Alto Adige. Nel fine settimana a Zevio, grazie all’organizzazione del Baki Scherma Club, si sono svolte le prove Giovani e Assoluti di spada femminile valide per l’accesso ai Campionati Italiani e la prima prova regionale di sciabola per le categorie del Gran Premio Giovanissimi, anch’essa valevole per l’accesso ai Campionati Italiani che si disputeranno nel mese di settembre.

 

Sabato sono salite in pedana le spadiste della categoria Giovani. Successo per Allegra Cristofoletto di Scherma Treviso M° Ettore Geslao, secondo posto per Valentina Amenduni del CUS Padova, terzo posto per Elena Biasi del Club Scherma Bolzano e Matilde Bompadre di Scherma Treviso; la posizione di quest’ultima è sub iudice in quanto squalificata a seguito di un cartellino nero ricevuto al termine della gara.
Nella prova Assoluti della domenica (nella foto il podio), primo posto per Rebecca Baronetto della Fondazione Marcantonio Bentegodi di Verona che ha superato in finale Anna Nicoli del Circolo Scherma Castelfranco Veneto. Sul gradino più basso del podio sono salite la vincitrice della prova Giovani, Allegra Cristofoletto, e Paola De Boni del Circolo della Spada Vicenza.

Il programma di giornata è stato completato dalle sei prove Under 14 di sciabola. Nella categoria Bambine, podio monocolore per il Petrarca Scherma M° Ryszard Zub con Irene Coppo al primo posto, Gaia Rizzi al secondo, Stella Walcher e Sara Pavanello al terzo. Nei Maschietti successo di Filippo Sagnotti del Petrarca Scherma su Alessandro Lorenzon di Scherma Vittorio Veneto. Doppietta dell’Antoniana Scherma Padova nella gara Giovanissime con il successo di Vittoria Fusetti su Diletta Fusetti, mentre al terzo posto si sono classificate due atlete del Club Scherma Trentina Enrico Tettamanti, Sofia Guicciardi e Ilaria Lucin. Nei Giovanissimi la vittoria è andata a Giovanni Nariuzzi del CUS Padova che ha superato in finale Tommaso Tallarico dell’Antoniana, terzi Luigi Girolamo Fabrello dell’Officina della Scherma e Filippo Righetto del CUS Padova. Nella categoria congiunta Ragazze-Allieve sul gradino più alto del podio è salita Sofia Martinelli del Petrarca Scherma che ha superato in finale la compagna di sala Emma Pegoraro, al terzo posto Arianna Siviero (Antoniana Scherma) e Matilde Carla Boccardo (Petrarca). Infine, nella categoria Ragazzi-Allievi la vittoria è stata appannaggio di Filippo Simionato (Officina della Scherma) che ha avuto la meglio nell’assalto decisivo su Tommaso Pagin (Petrarca), al terzo posto Roberto Zini e Samuel Iorio, entrambi atleti del Club Scherma Trentina Enrico Tettamanti.

 

Il fitto programma di gare prosegue nel weekend del 1. e 2 di maggio a Tombolo (PD) dove andranno in scena le prove di qualificazioni di spada maschile per le categorie Giovani (sabato) e Assoluti (domenica).

 

I risultati delle gare di Zevio sono reperibili nella sezione dedicata al Comitato Regionale FIS Veneto del sito 4Fence.

Ti piace, condividilo!

ULTIMI AGGIORNAMENTI CORRELATI