VENETO E TRENTINO ALTO ADIGE – A PANATTONI E MASARIN LE PROVE DI SELEZIONE ASSOLUTA DI SPADA

  1. Home
  2. La Voce delle Regioni
  3. VENETO E TRENTINO ALTO ADIGE – A PANATTONI E MASARIN LE PROVE DI SELEZIONE ASSOLUTA DI SPADA

Questo articolo è offerto da:

Questo articolo è offerto da:

VENETO E TRENTINO ALTO ADIGE – A PANATTONI E MASARIN LE PROVE DI SELEZIONE ASSOLUTA DI SPADA

TREVISO – Si sono svolte ieri a Treviso nella palestra dell’I.T.G. Palladio, grazie all’organizzazione delle Lame Trevigiane M° Ettore Geslao, le due prove di spada valevoli come Selezione per Veneto e Trentino Alto Adige alla gara Open nazionale che si terrà in Veneto, a Caorle, i prossimi 10 e 11 marzo. 

74 le atlete al via della prova femminile alla caccia dei primi 10 posti, validi per la qualificazione.
Si è aggiudicata la gara Caterina Panattoni di Veronascherma, vincitrice in finale su Eleonora Measso (Scherma Treviso) con il punteggio di 15-14. Con lo stesso punteggio Eleonora Measso aveva fatto sua la semifinale ai danni della compagna di sala Lara Pasin, mentre Caterina Panattoni aveva superato Sara Bertagna (Circolo Scherma Mestre) per 15-13.
Oltre alle quattro atlete salite sul podio, staccano il pass per Caorle anche Isabella Ambrosi (Scherma Treviso), Ilaria Trame (CS Mestre), Angela Milan (Lame Trevigiane), Adele Motta (Bentegodi Verona), Giorgia Molocchi (Scherma Treviso) e Annalisa Bulzatti (Scherma Treviso), classificatesi dal 5° al 10° posto.

Erano, invece, ben 104 gli atleti al via della prova maschile che qualificava 14 atleti alla gara nazionale. Sul gradino più alto del podio è salito Riccardo Masarin (Bentegodi Verona) che ha superato in finale, in una sorta di derby, il portacolori di Veronascherma Matteo Pontieri con il punteggio di 15-7. Masarin è giunto all’assalto di finale superando 15-11 nel turno precedente Riccardo Macchion (Circolo Scherma Castelfranco Veneto), mentre Pontieri aveva sconfitto in semifinale Lorenzo Budani delle Lame Trevigiane per 15-7.
Completano il novero dei qualificati Diego Amedeo Certo (Bottagisio Verona), Carlo Rota (Bottagisio Verona), Kosmas Karakolis (Veronascherma), Pietro Battocchio (Club Scherma Bolzano), Nicolò Bonaga (Scherma Treviso), Gianluca Casaro (Scherma Treviso), Martin Barreto (Veronascherma), Davide Schiavon (Scherma Treviso), Alberto Zegna (Lame Trevigiane) e Enrico Cibien (Lame Trevigiane).

I dettagli della gara al sito www.schermaveneto.it sezione Risultati.

Ti piace, condividilo!

ULTIMI AGGIORNAMENTI CORRELATI