SECONDA PROVA MASTER DI SPADA, LA PRESENTAZIONE AL CONI CASERTA

  1. Home
  2. La Voce delle Regioni
  3. SECONDA PROVA MASTER DI SPADA, LA PRESENTAZIONE AL CONI CASERTA

Questo articolo è offerto da:

Questo articolo è offerto da:

SECONDA PROVA MASTER DI SPADA, LA PRESENTAZIONE AL CONI CASERTA

La sede del Coni Caserta ha tenuto a battesimo la Seconda Prova Nazionale Master di spada, nell’ambito della quale andrà in scena anche il Trofeo delle Regioni a Squadre. La gara si svolgerà nel weekend del 17 e 18 novembre nella location del centro congressi Golden Tulip di Caserta. In conferenza stampa, per presentare l’evento, sono intervenuti il consigliere federale Luigi Campofreda, il commissario tecnico della Nazionale azzurra di spada, Sandro Cuomo, il delegato provinciale del Coni casertano, Michele De Simone, il presidente della Giannone Caserta, Giustino de Sire, la componente della commissione propaganda della FederScherma, Monica Di Giacomantonio, l’assessore allo sport del Comune di Caserta, Alessandro Pontillo, il colonnello Domenico Di Palo della Brigata Bersaglieri Garibaldi, Marialuisa Ventriglia per la Fondazione Gianluca Sgueglia (a cui è intitolato il Memorial giunto alla seconda edizione) e rappresentanti della Coldiretti Caserta.

«La maggior parte degli atleti avrà la possibilità anche di alloggiare nella struttura che sarà luogo di gara, trasformando così il centro in una sorta di “villaggio olimpico” dei master – ha detto il consigliere della FederScherma, Luigi Campofreda -. L’importanza della scherma come volano di valorizzazione del territorio, se integrato con le migliori energie imprenditoriali ed organizzative della città, dà il senso dell’impegno che c’è dietro a questi eventi ed è il futuro di manifestazioni capaci di coniugare agonismo e turismo. Un binomio vincente che vedrà ancora una volta Caserta protagonista».

Ti piace, condividilo!

ULTIMI AGGIORNAMENTI CORRELATI