SCHERMA PARALIMPICA – BEATRICE VIO E’ CAMPIONESSA DEL MONDO UNDER 17, ARGENTO PER EMANUELE LAMBERTINI

  1. Home
  2. Top News
  3. SCHERMA PARALIMPICA – BEATRICE VIO E’ CAMPIONESSA DEL MONDO UNDER 17, ARGENTO PER EMANUELE LAMBERTINI

Questo articolo è offerto da:

Questo articolo è offerto da:

SCHERMA PARALIMPICA – BEATRICE VIO E’ CAMPIONESSA DEL MONDO UNDER 17, ARGENTO PER EMANUELE LAMBERTINI

Podio paralimpico fioretto femminile under 17 varsavia 2014VARSAVIA – Beatrice “Bebe” Vio è la nuova Campionessa del Mondo under 17 di fioretto femminile paralimpico. L’azzurra, dopo aver conquistato il titolo europeo “tra i grandi” a Strasburgo, ha conquistato il titolo iridato giovanile nella prima giornata del lungo fine settimana di scherma paralimpica in corso a Varsavia.

Nella capitale polacca è infatti in corso non solo la tappa di Coppa del Mondo di scherma paralimpica, ma anche i Campionati del Mondo under17 ed under23, che hanno visto il successo di Beatrice Vio nella gara di fioretto femminile ed il secondo posto dell’esordiente Emanuele Lambertini nella prova di fioretto maschile.

La diciassettenne azzurra  ha potuto festeggiare il titolo di Campionessa del Mondo under17 dopo aver superato, in finale, per 12-7, la russa Alena Evdokimova, dando seguito al successo in semifinale contro l’olandese Elke Van Achterberg per 12-2.
Emanuele Lambertini, invece, alla sua prima gara fuori dai confini italiani, ha conquistato una eccellente medaglia d’argento, fermandosi in finale solo al cospetto del russo Alexandr Nedoboiko, vincitore del titolo col punteggio di 12-11.

“Sono due risultati – commenta il Commissario tecnico della Nazionale di scherma paralimpica, Fabio Giovannini – che meritano non solo di essere festeggiati nel migliore dei modi, ma che soprattutto tracciano la strada per il futuro della disciplina”.

In contemporanea si è svolta la prima giornata della tappa di Coppa del Mondo di scherma paralimpica. Nella spada maschile, mentre Matteo Betti ed Andrea Macrì si sono fermati nel turno dei 16 nella categoria A, William Russo ha centrato il terzo posto nella gara della categoria C, uscendo sconfitto solo in semifinale nel match contro lo statunitense Lovejoy per 15-11.

Nel fioretto femminile, invece, Loredana Trigilia è stata sconfitta nel turno delle 16 nella prova della categoria A, mentre nella categoria B, Beatrice “Bebe” Vio, evidentemente non paga e non stanca della gara under 17, ha concluso al terzo posto dopo essere stata fermata in semifinale dall’ungherese Dani col punteggio di 15-14.

COPPA DEL MONDO – SCHERMA PARALIMPICA – SPADA MASCHILE – CAT. A – Varsavia, 25 Settembre 2014
Classifica (56): 1. Gilliver (Gbr), 2. Pender (Pol), 3. Citerne (Fra), 3. Shaburov (Rus), 5. Fedyaev (Rus), 6. Nalewajek (Pol), 7. Zainulabdeen (Irq), 8. Noble (Fra).
11. Macrì (ITA), 14. Betti (ITA), 31. Dei Rossi (ITA)

COPPA DEL MONDO – SCHERMA PARALIMPICA – SPADA MASCHILE – CAT. C – Varsavia, 25 Settembre 2014
Finale
Kavaliou (Blr) b. Lovejoy (Usa)

Semifinali
Kavaliou (Blr) b. Michalowski (Pol) 15-4
Lovejoy (Usa) b. Russo (ITA) 15-11

Quarti

Michalowski (Pol) b. Radicello (ITA) 15-5
Lovejoy (Usa) b. Kolodziejczyk (Pol) 15-8
Russo (ITA) b. Danisewicz (Pol) 15-6

Classifica (7):
1. Kavaliou (Blr), 2. Lovejoy (Usa), 3. Michalowski (Pol), 3. Russo (ITA), 5. Radicello (ITA), 6. Kolodziejczyk (Pol), 7. Danisewicz (Pol) 

COPPA DEL MONDO – SCHERMA PARALIMPICA – FIORETTO FEMMINILE – CAT. A – Varsavia, 25 Settembre 2014
Finale
Yu (Chn) b. Kraynyak (Hun) 15-8

Semifinali
Yu (Chn) b. Morkvych (Ukr) 15-13
Kraynyak (Hun) b. Hajmasi (Hun) 15-3

Quarti
Morkvych (Ukr) b. Fan (Hkg) 15-13
Yu (Chn) b. Sycheva (Rus) 15-4
Hajmasi (Hun) b. Bernard (Fra) 15-14
Kraynyak (Hun) b. Ng (Hkg) 15-6

Tabellone delle 16
Ng (Hkg) b. Trigilia (ITA) 15-3

Classifica (23): 1. Yu (Hkg), 2. Kraynyak (Hun), 3. Hajmasi (Hun), 3. Morkvych (Ukr), 5. Sycheva (Rus), 6. Bernard (Fra), 7. Ng (Hkg), 8. Fan (Hkg).
10. Trigilia (ITA), 17. Mogos (ITA), 21. Li Brizzi (ITA).

COPPA DEL MONDO – SCHERMA PARALIMPICA – FIORETTO FEMMINILE – CAT. B – Varsavia, 25 Settembre 2014
Finale
Chan (Hkg) b. Dani (Hun) 15-14

Semifinali
Dani (Hun) b. Vio (ITA) 15-14
Chan (Hkg) b. Vasileva (Rus) 15-13

Quarti
Dani (Hun) b. Mishurova (Rus) 15-11
Vio (ITA) b. Lysenko (Ukr) 15-1
Vasileva (Rus) b. Boykova (Rus) 15-9
Chan (Hkg) b. Makowska (Pol) 15-5

Classifica (26): 1. Chan (Hkg), 2. Dani (Hun), 3. Vio (ITA), 3. Vasileva (Rus), 5. Mishurova (Rus), 6. Makowska (Pol), 7. Boykova (Rus), 8. Lysenko (Ukr). 

CAMPIONATI DEL MONDO UNDER 17 – SCHERMA PARALIMPICA – FIORETTO MASCHILE – Varsavia, 25 Settembre 2014
Finale
Nedoboiko (Rus) b. Lambertini (ITA) 12-11

Semifinali
Lambertini (ITA) b. Schmidt (Ger) 12-4
Nedoboiko (Rus) b. Al-Behadili (Irq) 12-6

Quarti
Lambertini (ITA) b. Tymchuk (Blr) 12-0
Schmidt (Ger) b. Surajewski (Pol) 12-9
Al-Behadili (Irq) b. Puckey (Gbr) 12-7
Nedoboiko (Rus) b. Ugur (Ned) 12-1

Classifica (10): 1. Nedoboiko (Rus), 2. Lambertini (ITA), 3. Al-Behadili (Irq), 3. Schmidt (Ger), 5. Surajewski (Pol), 6. Puckey (Gbr), 7. Ugur (Ned), 8. Tymchuk (Blr).

CAMPIONATI DEL MONDO UNDER 17 – SCHERMA PARALIMPICA – FIORETTO FEMMINILE – Varsavia, 25 Settembre 2014
Finale
Vio (ITA) b. Evdokimova (Rus) 12-7

Semifinali
Vio (ITA) b. Van Achterberg (Ned) 12-2
Evdokimova (Rus) b. Ecorchon (Fra) 12-6

Quarti
Van Achterberg (Ned) b. Al-Khafaji (Irq) 15-5
Ecorchon (Fra) b. Dion (Fra) 12-5
Evdokimova (Rus) b. Lange (Ger) 12-3

Classifica (7): 1. Vio (ITA), 2. Evdokimova (Rus), 3. Ecorchion (Fra), 3. Van Achterberg (Ned), 5. Al-Khafaji (Irq), 6. Dion (Fra), 7. Lange (Ger).

Ti piace, condividilo!

ULTIMI AGGIORNAMENTI CORRELATI