ROMA “CAPUT MUNDI” DELLA SCHERMA PER L’INTERNATIONAL FENCING WEEK

  1. Home
  2. Top News
  3. ROMA “CAPUT MUNDI” DELLA SCHERMA PER L’INTERNATIONAL FENCING WEEK

Questo articolo è offerto da:

Questo articolo è offerto da:

ROMA “CAPUT MUNDI” DELLA SCHERMA PER L’INTERNATIONAL FENCING WEEK

INTERNATIONAL FENCING WEEK 1ROMA – Per una settimana Roma indossa le vesti di “caput mundi” della scherma accogliendo l’International Fencing Week.

Dal 18 al 23 Novembre, infatti, la Capitale d’Italia ospita il mondo dirigenziale internazionale della scherma olimpica e paralimpica.

Da martedi 19 a giovedi 20 novembre infatti si svolgerà a Roma il Comitato Esecutivo dell’IWASF, la Federazione mondiale di scherma paralimpica. Sul tavolo vi saranno alcune importanti tematiche relative al calendario agonistico per la stagione 2015, valida per la qualificazione paralimpica, ma anche il programma di scherma ai Giochi Paralimpici Rio2016.

Giovedi 20 novembre, invece, si riunirà il Comitato Esecutivo della FIE, la Federazione Internazionale di scherma, con all’ordine del giorno alcuni punti su cui verterà l’appuntamento del giorno successivo.

Venerdi 21 novembre, infatti, lo Sheraton Roma Hotel & Conference Center ospiterà i lavori del Congresso FIE “Roma2014”. I rappresentanti di oltre 150 Paesi provenienti dai cinque continenti, saranno chiamati ad affrontare tematiche inerenti la gestione della scherma mondiale, con alcuni spunti sull’organizzazione dei Giochi Olimpici RIO2016. Sarà anche l’occasione per assegnare i Campionati del Mondo Cadetti e Giovani 2015 e 2016, ed i Campionati del Mondo Assoluti 2017.

Sabato 22 novembre, poi, i delegati e gli accompagnatori di tutti i Paesi rappresentati, alle 10.30 saranno accolti in Campidoglio, nella Sala Protomoteca, dal Sindaco di Roma Capitale, Ignazio Marino. 
In quell’occasione, il Comitato Esecutivo della FIE, in collaborazione con l’AMOVA, deporrà una corona d’alloro nelle lapidi che ricordano la consegna della quercia del Campidoglio alle squadre di spada maschile e fioretto maschile, medaglie d’oro ai Giochi Olimpici di Berlino 1936.

“Siamo pronti a vivere una settimana intensa che ribadisce il ruolo di Paese leader dell’Italia nel panorama schermistico mondiale – dichiara il Presidente della Federazione Italiana Scherma, Giorgio Scarso -. Roma Capitale d’Italia allargherà le braccia per accogliere i rappresentanti della scherma olimpica e paralimpica provenienti da tutto il Mondo, chiamati ad esprimersi su alcuni temi molto importanti per il futuro della disciplina. Se l’Italia ha potuto promuovere un doppio evento del genere, un grazie va rivolto ad HDI Assicurazioni, a CONAD per la sua vicinanza, sostegno e condivisione di obiettivi, ed a FONDAZIONE ROMA che, tramite il suo Presidente Prof. Emmanuele Francesco Maria Emanuele, ha inteso contribuire fattivamente all’organizzazione degli appuntamenti dell’International Fencing Week, con particolare riferimento ai lavori dell’IWASF, palesando ancora una volta lo spirito votato al sociale che ha da sempre animato la Fondazione Roma”.

Ti piace, condividilo!

ULTIMI AGGIORNAMENTI CORRELATI