PRIMA PROVA PARALIMPICA – I RISULTATI DELLE GARE SVOLTESI A COMO

  1. Home
  2. Top News
  3. PRIMA PROVA PARALIMPICA – I RISULTATI DELLE GARE SVOLTESI A COMO

Questo articolo è offerto da:

Questo articolo è offerto da:

PRIMA PROVA PARALIMPICA – I RISULTATI DELLE GARE SVOLTESI A COMO

podio fioretto femminile cat. A paralimpica COMOCOMO – Si è svolta questa domenica a Como, nei padiglioni di LarioFiere, la Prima prova nazionale di scherma paralimpica. La gara, prima tappa verso i Campionati Italiani Paralimpici in programma a Torino dal 12 al 15 giugno 2015, ha visto una buona partecipazione di atleti provenienti da tutta Italia, che si sono sfidati nelle varie categorie di ogni singola specialità, sotto gli occhi del Commissario tecnico della Nazionale di scherma paralimpica, Fabio Giovannini.

Nel fioretto femminile, categoria A, la vittoria è andata a Ionela Andreea Mogos delle Lame Rotanti di Torino, che in finale ha avuto la meglio su Marcella Li Brizzi del Club Scherma Palermo col punteggio di 15-5. In semifinale la Mogos aveva sconfitto Loredana Formaggio del Petrarca Scherma Padova, mentre la palermitana aveva avuto la meglio su Sara Bortoletto del Circolo della Spada Bassano. Quinto posto per Ilaria Muresu del Club Scherma Nuoro, unica portacolori dell’isola sarda in gara.
Alessia Biagini del Club Scherma Lucca TBB ha invece avuto la meglio nella categoria B di fioretto femminile, superando in finale Marta Nocent del Petrarca Padova, per 15-6. Sul podio anche l’altra portacolori della società padovana, Chiara Marchesan.
Nella categoria C di fioretto femminile, invece, il successo è andato a Consuelo Nora delle Lame Rotanti Wheelchair Fencing di Torino, dopo la vittoria in finale su Annamaria Soldera del Petrarca Scherma Padova col punteggio di 15-6. Terzo posto per Monia Bologini della Zinella Scherma di San Lazzaro di Savena.

Per quanto concerne il fioretto maschile, Andrea Macrì (Fiamme Oro) si è aggiudicato la vittoria nella categoria A, superando in finale il giovane portacolori della Zinella Scherma, Emanuele Lambertini, col punteggio di 15-9. Sul podio anche Matteo Dei Rossi del Circolo Scherma Mestre e Pietro Maria Ghiosso del Club Scherma Chivasso.
Nella categoria B, a festeggiare è stato Jonathan Tripodi delle Lame Rotanti Torino, dopo il successo per 15-8 nell’assalto contro Gabriele Leopizzi dell’Accademia Scherma Groane.
Stefano Pedron, anch’egli tesserato per le Lame Rotanti Torino, ha vinto la prova della categoria C, superando in finale, col punteggio di 15-7, Gianfranco Bompane della Zinella Scherma di San Lazzaro di Savena. Terzo posto per Fabio Panozzo del Petrarca Scherma e per Marcellino Gioia del Club Scherma Pinerolo Olimpica.

Nella spada femminile, categoria A, Marcella Li Brizzi del Club Scherma Palermo ha conquistato il primo posto vincendo  in finale per 6-3 contro Sara Bortoletto del Circolo della Spada Bassano. Sul podio anche Sofia Brunati del Circolo Scherma Lecco.
Nella categoria B Alessia Biagini (Club Scherma Lucca TBB) si è aggiudicata la sfida a due contro Matilde Spreafico del Circolo Scherma Lecco, col punteggio di 15-6.
Con lo stesso punteggio, ma nella categoria C, Consuelo Nora (Lame Rotanti Torino) ha fatto sua la gara superando in finale Monia Bolognini della Zinella Scherma. Terzo posto per l’altra portacolori della società emiliana, Rossella Placuzzi.

Dopo aver dominato nel fioretto, Andrea Macrì, in forza alle Fiamme Oro, si è confermato anche nella spada maschile, categoria A, vincendo l’assalto finale per 15-8 contro Alessio Benali dell’Accademia Scherma Marchesa di Torino. Al terzo posto sono giunti invece Matteo Dei Rossi del Circolo Scherma Mestre e Pietro Maria Ghiossi del Club Scherma Chivasso.
Nella categoria B a vincere è stato invece Gabriele Leopizzi dell’Accademia Scherma Groane, che ha vinto il derby in finale contro il compagno di club, Davide Carlo Carloni. Terzo posto per Roberto Volpi della Polisportiva Scherma Bergamo ee per Jens Brase dell’Accademia Scherma Groane.
Successo dell’Accademia Scherma Groane anche nella categoria C, grazie a Stefano Orsi che ha superato in finale il compagno di sodalizio, Nicolò Riccardi, col punteggio di 15-14. Stop in semifinale invece per Francesco Manzoni della Scherma Bergamo e per Ivan Marco Lombardi del CdS M°Marcello Lodetti.

Infine, nell’unica prova di sciabola maschile, quella della categoria B, a vincere è stato Nicola D’Ambra dell’Officina della Scherma, che ha superato in finale l’altro portacolori dell’Officina della Scherma, Stefano Salmaso, col punteggio di 15-12. Terzo posto per Jonathan Tripodi delle Lame Rotanti di Torino.

PRIMA PROVA NAZIONALE – SCHERMA PARALIMPICA – FIORETTO FEMMINILE Cat. A – Como, 05 Ottobre 2014
Finale
Mogos (Lame Rotanti Torino) b. Li Brizzi (Cs Palermo) 15-5

Semifinali
Mogos (Lame Rotanti Torino) b. Formaggio (Petrarca Padova) 15-1
Li Brizzi (Cs Palermo) b. Bortoletto (CdS Bassano) 15-3

Quarti
Formaggio (Petrarca Padova) b. Muresu (Cs Nuoro) 15-9

Classifica (5): 1. Ionela Andreea Mogos (Lame Rotanti Torino), 2. Marcella Li Brizzi (Club Scherma Palermo), 3. Sara Bortoletto (Circolo della Spada Bassano), 3. Loredana Formaggio (Petrarca Scherma Padova), 5. Ilaria Muresu (Club Scherma Nuoro).

PRIMA PROVA NAZIONALE – SCHERMA PARALIMPICA – FIORETTO FEMMINILE Cat. B – Como, 05 Ottobre 2014
Finale
Biagini (Cs Lucca) b. Nocent (Petrarca Padova) 15-6

Semifinali
Biagini (Cs Lucca) b. Marchesan (Petrarca Padova) 15-9

Classifica (3): 1. Alessia Biagini (Club Scherma Lucca), 2. Marta Nocent (Petrarca Padova), 3. Chiara Marchesan (Petrarca Padova)

PRIMA PROVA NAZIONALE – SCHERMA PARALIMPICA – FIORETTO FEMMINILE Cat. C – Como, 05 Ottobre 2014
Finale
Nora (Lame Rotanti Torino) b. Soldera (Petrarca Padova) 15-6

Semifinali
Soldera (Petrarca Padova) b. Bolognini (Zinella Scherma) 15-12

Classifica (3): 1. Consuelo Nora (Lame Rotanti Torino), 2. Annamaria Soldera (Petrarca Padova), 3. Monia Bolognini (Zinella Scherma).

PRIMA PROVA NAZIONALE – SCHERMA PARALIMPICA – FIORETTO MASCHILE Cat. A – Como, 05 Ottobre 2014
Finale
Macrì (Fiamme Oro) b. Lambertini (Zinella Scherma) 15-9

Semifinali
Macrì (Fiamme Oro) b. Dei Rossi (Cs Mestre L.Di Rosa) 15-7
Lambertini (Zinella Scherma) b. Ghiosso (Cs Chivasso) 15-3

Quarti
Dei Rossi (Cs Mestre L.Di Rosa) b. Santarelli (Acc. Fermo) 15-10
Ghiosso (Cs Chivasso) b. Benali (Acc.Marchesa Torino) 15-9
Lambertini (Zinella Scherma) b. Lupo (Cs Pinerolo Olimpica) 15-6

Classifica (7): 1. Andrea Macrì (Fiamme Oro), 2. Emanuele Lambertini (Zinella Scherma), 3. Matteo Dei Rossi (Cs Mestre L.Di Rosa), 3. Pietro Maria Ghiosso (Club Scherma Chivasso), 5. Alessio Benali (Acc. Marchesa Torino), 6. Leonardo Santarelli (Acc.Scherma Fermo), 7. Samuele Lupo (Club Scherma Pinerolo Olimpica). 

PRIMA PROVA NAZIONALE – SCHERMA PARALIMPICA – FIORETTO MASCHILE Cat. B – Como, 05 Ottobre 2014
Finale
Tripodi (Lame Rotanti) b. Leopizzi (Acc. Scherma Groane) 15-8

Classifica (2): 1. Jonathan Tripodi (Lame Rotanti Torino), 2. Gabriele Leopizzi (Acc.Scherma Groane)

PRIMA PROVA NAZIONALE – SCHERMA PARALIMPICA – FIORETTO MASCHILE Cat. C – Como, 05 Ottobre 2014
Finale
Pedron (Lame Rotanti Torino) b. Bompane (Zinella Scherma) 15-7

Semifinali
Pedron (Lame Rotanti Torino) b. Gioia (Cs Pinerolo Olimpica) 15-0
Bompane (Zinella Scherma) b. Panozzo (Petrarca Padova) 15-14

Quarti
Gioia (Cs Pinerolo Olimpica) b. Sacco (Petrarca Padova) 15-11

Classifica (5): 1. Stefano Pedron (Lame Rotanti Torino), 2. Gianfranco Bompane (Zinella Scherma), 3. Fabio Panozzo (Petrarca Scherma), 3. Marcellino Gioia (Club Scherma Pinerolo Olimpica), 5. Andrea Sacco (Petrarca Padova).

PRIMA PROVA NAZIONALE – SCHERMA PARALIMPICA – SCIABOLA MASCHILE Cat. B – Como, 05 Ottobre 2014
Finale
D’Ambra (Officina Scherma) b. Salmaso (Officina Scherma) 15-12

Semifinali
D’Ambra (Officina Scherma) b. Tripodi (Lame Rotanti Torino) 15-2

Classifica (3): 1. Nicola D’Ambra (Officina Scherma), 2. Stefano Salmaso (Officina Scherma), 3. Jonathan Tripodi (Lame Rotanti Torino).

PRIMA PROVA NAZIONALE – SCHERMA PARALIMPICA – SPADA FEMMINILE – Cat. A – Como, 05 Ottobre 2014
Finale
Li Brizzi (Cs Palermo) b. Bortoletto (CdS Bassano) 6-3

Semifinali
Li Brizzi (Cs Palermo) b. Brunati (Cs Lecco) 15-4

Classifica (3): 1. Marcella Li Brizzi (Club Scherma Palermo), 2. Sara Bortoletto (Circolo della Spada Bassano), 3. Sofia Brunati (Circolo Scherma Lecco).

PRIMA PROVA NAZIONALE – SCHERMA PARALIMPICA – SPADA FEMMINILE – Cat. B – Como, 05 Ottobre 2014
Finale
Biagini (Cs Lucca) b. Spreafico (Cs Lecco) 15-6

Classifica (2): 1. Alessia Biagini (Club Scherma Lucca TBB), 2. Matilde Spreafico (Circolo Scherma Lecco).

PRIMA PROVA NAZIONALE – SCHERMA PARALIMPICA – SPADA FEMMINILE – Cat. C – Como, 05 Ottobre 2014
Finale
Nora (Lame Rotanti) b. Bolognini (Zinella Scherma) 15-6

Semifinali
Bolognini (Zinella Scherma) b. Placuzzi (Zinella Scherma) 15-12

Classifica (3): 1. Consuelo Nora (Lame Rotanti Torino), 2. Monia Bolognini (Zinella Scherma), 3. Rossella Placuzzi (Zinella Scherma).

PRIMA PROVA NAZIONALE – SCHERMA PARALIMPICA – SPADA MASCHILE – Cat. A – Como, 05 Ottobre 2014
Finale
Macrì (Fiamme Oro) b. Benali (Acc.Marchesa Torino) 15-8

Semifinali
Macrì (Fiamme Oro) b. Ghiosso (Cs Chivasso) 15-5
Benali (Acc.Marchesa Torino) b. Dei Rossi (Cs Mestre L.Di Rosa) 15-14

Quarti
Ghiosso (Cs Chivass) b. Dolci (Scherma Bergamo) 15-9
Benali (Acc.Marchesa Torino) b. Magro (CdS M°Lodetti Milano) 15-6
Dei Rossi (Cs Mestre L.Di Rosa) b. Mancuso (Scherma Bergamo) 15-2

Classifica (7): 1. Andrea Macrì (Fiamme Oro), 2. Alessio Benali (Acc. Marchesa Torino), 3. Matteo Dei Rossi (Cs Mestre), 3. Pietro Maria Ghiosso (Cs Chivasso), 5. Franco Dolci (Scherma Bergamo), 6. Graziano Magro (CdS M°Marcello Lodetti), 7. Andrea Mancuso (Scherma Bergamo).

PRIMA PROVA NAZIONALE – SCHERMA PARALIMPICA – SPADA MASCHILE Cat. B – Como, 05 Ottobre 2014

Classifica (5):
1. Gabriele Leopizzi (Acc.Scherma Groane), 2. Davide Carlo Carloni (Acc. Scherma Groane), 3. Roberto Volpi (Scherma Bergamo), 3. Jens Brase (Acc.Scherma Groane), 5. Fabio Mario Farina (Acc.Scherma Groane).

PRIMA PROVA NAZIONALE – SCHERMA PARALIMPICA – SPADA MASCHILE Cat. C – Como, 05 Ottobre 2014
Finale
Orsi (Acc.Scherma Groane) b. Riccardi (Acc.Scherma Groane) 15-14

Semifinali
Riccardi (Acc.Scherma Groane) b. Lombardi (CdS M°Lodetti) 15-2
Orsi (Acc.Scherma Groane) b. Manzoni (Scherma Bergamo) 15-11

Quarti
Lombardi (CdS M°Lodetti) b. Pedron (Lame Rotanti) 15-10
Orsi (Acc.Scherma Groane) b. Poli (Scherma Bergamo) 15-3

Classifica (6): 1. Stefano Orsi (Acc.Scherma Groane), 2. Nicolò Riccardi (Acc.Scherma Groane), 3. Francesco Manzoni (Scherma Bergamo), 3. Ivan Marco Lombardi (CdS M°Marcello Lodetti), 5. Stefano Pedron (Lame Rotanti Torino), 6. Giuseppe Poli (Scherma Bergamo)

COMO – Prima Prova Nazionale Paralimpica

Ti piace, condividilo!

ULTIMI AGGIORNAMENTI CORRELATI