MONDIALI KAZAN2014 – SUCCESSI IN PEDANA ED ANCHE…”ON LINE”

  1. Home
  2. Top News
  3. MONDIALI KAZAN2014 – SUCCESSI IN PEDANA ED ANCHE…”ON LINE”

Questo articolo è offerto da:

Questo articolo è offerto da:

MONDIALI KAZAN2014 – SUCCESSI IN PEDANA ED ANCHE…”ON LINE”

Kazan2014 - LOGOROMA – Non solo medaglie. L’Italia schermistica torna dai Campionati del Mondo Kazan2014, con la soddisfazione d’aver ottenuto successi non solo sulle pedane russe. I Mondiali Kazan2014 hanno infatti fatto registrare ottimi riscontri sia in termini mediatici che di coinvolgimento degli appassionati.

Le dirette televisive su RaiSport 1 e su Eurosport 1 e 2 hanno infatti fatto registrare dei dati d’ascolto molto significativi. Il dato più interessante è stato quello relativo alla giornata di domenica 20 luglio. Le fasi finali della prova di spada femminile, vinta da Rossella Fiamingo, e di spada maschile, con Enrico Garozzo sul terzo gradino del podio, su RaiSport1 hanno fatto registrare uno share di oltre il 2%, dato più alto di giornata per il canale che ha anche trasmesso altri importanti eventi sportivi quali la tappa del Tour de France, la finale di World League di pallavolo maschile e le partite dei Campionati Europei di pallanuoto.

Ottimi riscontri anche dal punto di vista della carta stampata. Dal 13 al 25 luglio, infatti, TelPress, media partner federale che monitora la stampa italiana, pubblicando la rassegna stampa quotidiana, ha elencato oltre 500 articoli relativi alla scherma ed ai Campionati del Mondo in particolare, a cui si aggiungono i passaggi televisivi nei telegiornali sportivi e generalisti delle principali emittenti nazionali (Tg1, Tg2, Tg5, Studio Aperto, SportMediaset, Tg La7, SkyTg24, RaiSport, Sport Italia). Ampia copertura è stata garantita anche da SkySport 24 con collegamenti telefonici in diretta e speciali dedicati alla spedizione a Kazan.

Risultati assolutamente gratificanti anche sui social media. La pagina Facebook ufficiale della FederScherma ha infatti raggiunto in una settimana 1.400.000 utenti da tutto il mondo che hanno seguito i successi degli azzurri con gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati ed i foto album delle giornate di gara. Molto alti anche i numeri in termini di engagement con un coinvolgimento attivo di 105.000 persone (cioè utenti che hanno cliccato mi piace, scritto commenti o condiviso contenuti) per una pagina che ha superato i 40.000 likers.

E’ stato un Mondiale “social” anche stando ai numeri del profilo federale Twittere (13.500 followers) ed Instagram (oltre 2700 seguaci) per una web community di iscritti complessiva che si attesta intorno ai 57.000 utenti.
Ottimo il riscontro anche dei numeri sul canale Youtube “Federazione Italiana Scherma”, che nel periodo che va dal 13 al 25 luglio ha fatto registrare oltre 32.271 visualizzazione, con ben 53.223 minuti di visualizzazione complessiva.
Il sito federale ha fatto inoltre registrare ottimi risultati in termini di utenti collegati. La notizia più letta è stata quella della “Tripletta” nel fioretto femminile individuale, cliccata da oltre 8000 utenti.

Ti piace, condividilo!

ULTIMI AGGIORNAMENTI CORRELATI