LA “GIOVANE” ITALIA SU FA ONORE SULLE PEDANE INTERNAZIONALI

  1. Home
  2. Top News
  3. LA “GIOVANE” ITALIA SU FA ONORE SULLE PEDANE INTERNAZIONALI

Questo articolo è offerto da:

Questo articolo è offerto da:

LA “GIOVANE” ITALIA SU FA ONORE SULLE PEDANE INTERNAZIONALI

sciabola femminile genericaROMA – La “giovane” Italia si fa onore sulle pedane internazionali dove nel fine settimana si sono disputate le prove di Coppa del Mondo under 20 di spada e del Circuito Europeo under 23 di sciabola.

In quest’ultima competizione, svoltasi a Meylan, in Francia, i risultati migliori sono giunti nella gara di sciabola femminile, con due atlete azzurre sul terzo gradino del podio. Chiara Mormile e Rebecca Gargano, infatti, dopo aver sconfitto ai quarti rispetttivamente la francese Bertonnier per 15-14 e l’altra azzurra Flaminia Prearo per 15-14, si sono fermate in semfinale. Chiara Mormile è stata superata col punteggio di 15-13 dalla russa Karbolina poi vincitrice finale della prova, mentre Rebecca Garganon è stata “dirottata” sul terzo gradino del podio dopo la sconfitta per 15-10 contro l’ungherese Pentek.
A fermarsi ai piedi del podio, perché sconfitte ai quarti, oltre a Flaminia Prearo, anche Sofia Ciaraglia, eliminata per 15-8 dalla russa Karbolina, ed Eloisa Passaro, fermatasi contro l’ungherese Pentek per 15-11.

Nella gara di sciabola maschile, il migliore degli azzurri è stato Iacopo Rinaldi, unico atleta non francese tra i primi otto della classifica finale. L’italiano è stato fermato ai quarti di finale dal transalpino Arthur Zatko col punteggio di 15-10.
Si sono fermati invece nel turno dei 16 sia Francesco Bonsanto che Eugenio Castello ed Edoardo Ramunno.

Azzurro opaco invece nelle prove di Coppa del Mondo under 20 di spada. Nella prova femminile svoltasi a Burgos, si sono fermate nel tabellone delle 64 sia Ginevra Roato che Ludovica Fiaschetti. E’ stato eliminato nel turno dei 64 anche il migliore degli azzurri in gara a Riga nella prova di Coppa del Mondo under 20 di spada maschile Daniel Colautti, che ha concluso al 45esimo posto in classifica generale.

CIRCUITO EUROPEO UNDER 23 – SCIABOLA FEMMINILE – Meylan, 07 Febbraio 2015
Finale
Karbolina (Rus) b. Pentek (Hun) 15-11

Semifinali
Karbolina (Rus) b. Mormile (ITA) 15-13
Pentek (Hun) b. Gargano (ITA) 15-10

Quarti
Karbolina (Rus) b. Ciaraglia (ITA) 15-8
Mormile (ITA) b. Bertonnier (Fra) 15-14
Pentek (Hun) b. Passaro (ITA) 15-11
Gargano (ITA) b. Prearo (ITA) 15-14

Classifica (26): 1. Karbolina (Rus), 2. Pentek (Hun), 3. Gargano (ITA), 3. Mormile (ITA), 5. Ciaraglia (ITA), 6. Passaro (ITA), 7. Prearo (ITA), 8. Bertonnier (Fra).
14. Battiston (ITA), 16. Bosetti (ITA), 17. Mariani (ITA), 22. Moratto (ITA), 23. Franco (ITA), 24. Cappelina (ITA), 26. Laurenti (ITA).

CIRCUITO EUROPEO UNDER 23 – SCIABOLA MASCHILE – Meylan, 07 Febbraio 2015
Finale
Apithy (Fra) b. Zatko (Fra) 15-13

Semifinali
Apithy (Fra) b. Lambert (Fra) 15-14
Zatko (Fra) b. Ballorca (Fra) 15-12

Quarti
Lambert (Fra) b. Patrice (Fra) 15-10
Apithy (Fra) b. Colleau (Fra) 15-9
Ballorca (Fra) b. Barloy (Fra) 15-13
Zatko (Fra) b. Rinaldi (ITA) 15-10

Classifica (66): 1. Apithy (Fra), 2. Zatko (Fra), 3. Ballorca (Fra), 3. Lambert (Fra), 5. Patrice (Fra), 6. Colleau (Fra), 7. Rinaldi (ITA), 8. Barloy (Fra).
12. Bonsanto (ITA), 15. Castello (ITA), 16. Ramunno (ITA), 19. Dreossi (ITA), 22. Riccardi (ITA), 23. Cavaliere (ITA), 34. Caminiti (ITA), 37. De Robbio (ITA), 39. Germoni (ITA), 41. Palumbo (ITA), 46. Benedetto (ITA), 48. Scaccabarozzi (ITA), 51. Lombardi (ITA), 57. Ciminaghi (ITA), 62. Barbieri (ITA).

COPPA DEL MONDO UNDER 20 – SPADA FEMMINILE – Burgos, 07 Febbraio 2015
Finale
Komarova (Rus) b. Rutz (Pol) 15-12

Semifinali
Komarova (Rus) b. Treudt-Goesser (Ger) 14-8
Rutz (Pol) b. Kun (Hun) 15-12

Quarti
Treudt-Goesser (Ger) b. Zamachowska (Pol) 15-12
Komarova (Rus) b. Stahlberg (Ger) 15-14
Rutz (Pol) b. Lee-Elabd (Usa) 15-10
Kun (Hun) b. Schmidl (Aut) 15-12

Classifica (119): 1. Komarova (Rus), 2. Rutz (Pol), 3. Kun (Hun), 3. Treudt-Goesser (Ger), 5. Zamachowska (Pol), 6. Schmidl (Aut), 7. Stahlberg (Ger), 8. Lee-Elabd (Usa).
43. Roato (ITA), 53. Fiaschetti (ITA), 115. Vestini (ITA).

COPPA DEL MONDO UNDER 20 – SPADA MASCHILE – Burgos, 07 Febbraio 2015
Finale
Bayard (Sui) b. Fougy (Fra) 15-14

Semifinali
Bayard (Sui) b. Lopez Pourtier (Fra) 15-12
Fougy (Fra) b. Dorigo (Fra) 15-14

Quarti
Lopez Pourtier (Fra) b. Pereira (Esp) 15-13
Bayard (Sui) b. Bouillot (Fra) 15-14
Dorigo (Fra) b. Mallo (Fra) 15-13
Fougy (Fra) b. Varela (Fra) 15-14

Classifica (130): 1. Bayard (Sui), 2. Fougy (Fra), 3. Dorigo (Fra), 3. Lopez Pourtier (Fra), 5. Pereira (Esp), 6. Varela (Fra), 7. Mallo (Fra), 8. Bouillot (Fra).
45. Colautti (ITA), 121. Vichi (ITA), 130. Bellomi (ITA), 130. Ferrari (ITA), 130. Benifei (ITA).

Ti piace, condividilo!

ULTIMI AGGIORNAMENTI CORRELATI