ITALIA E CROAZIA CONSOLIDANO IL RAPPORTO GRAZIE AD UN SEMINARIO ARBITRALE

  1. Home
  2. Top News
  3. ITALIA E CROAZIA CONSOLIDANO IL RAPPORTO GRAZIE AD UN SEMINARIO ARBITRALE

Questo articolo è offerto da:

Questo articolo è offerto da:

ITALIA E CROAZIA CONSOLIDANO IL RAPPORTO GRAZIE AD UN SEMINARIO ARBITRALE

arbitri croaziaZAGABRIA – La collaborazione tra la Federazione Italiana Scherma e la Federazione Croata si consolida grazie ad una iniziativa che ha coinvolto il settore arbitrale.

Lo scorso mese di ottobre, infatti, a Zagabria, si sono tenuti dei seminari arbitrali tenuti dall’arbitro internazionale e componente della Commissione Arbitrale, Martina Ganassin, e l’arbitro nazionale Giacomo Fanizza, in supporto alla locale commissione arbitrale presieduta dall’arbitro Internazionale Martina Zmaic e coadiuvata dall’arbitro Internazionale Darko Limov.

Si è trattato di un seminario arbitrale indirizzato agli aspiranti arbitri croati alle tre armi, provenienti da tutta la Croazia. Durante il seminario e’ stato analizzato il regolamento internazionale con specifiche casistiche inerenti le ultime novità. Il seminario si è poi protratto con esercitazioni al video arbitraggio e dal vivo.

Nel corso delle giornate si è svolto anche il rituale corso annuale rivolto agli arbitri e maestri croati, utile al fine di uniformare il linguaggio schermistico tra le varie figure professionali. A seguire poi tutti i membri della Commissione sono stati impegnati ad esaminare i nuovi aspiranti a riguardo della loro conoscenza teorica e la pratica in pedana.

La Federazione croata di scherma ha rivolto un sentito ringraziamento a Martina Ganassin ed a Giacomo Fanizza ed a tutta la Federazione Italiana Scherma, per la collaborazione e per il progetto volto a sostenere la crescita e lo sviluppo del movimento arbitrale del Paese balcanico.

Ti piace, condividilo!

ULTIMI AGGIORNAMENTI CORRELATI