EUROPEI UNDER23 TBILISI2014 – V GIORNATA – TITOLO AGLI AZZURRI DI SPADA MASCHILE. ARGENTO NELLA SCIABOLA FEMMINILE E PER GLI AZZURRI DI FIORETTO

  1. Home
  2. Top News
  3. EUROPEI UNDER23 TBILISI2014 – V GIORNATA – TITOLO AGLI AZZURRI DI SPADA MASCHILE. ARGENTO NELLA SCIABOLA FEMMINILE E PER GLI AZZURRI DI FIORETTO

Questo articolo è offerto da:

Questo articolo è offerto da:

EUROPEI UNDER23 TBILISI2014 – V GIORNATA – TITOLO AGLI AZZURRI DI SPADA MASCHILE. ARGENTO NELLA SCIABOLA FEMMINILE E PER GLI AZZURRI DI FIORETTO

spada maschile squadra under23TBILISI – Si chiude con un bottino di dodici medaglie la spedizione italiana ai Campionati Europei under23 svoltisi a Tbilisi.
L’ultima giornata ha regalato altre tre gioie all’Italia, giunte grazie alle compagini di spada maschile, fioretto maschile e sciabola femminile.
A far suonare l’inno di Mameli per l’ultima volta è stata la Nazionale di spada maschile.
Il quartetto azzurro composto da Andrea Santarelli, Fabrizio Citro, Emanuele Rocco ed Andrea Vallosio ha infatti conquistato il titolo continentale di categoria, al termine di una prestazione in cui si l’Italia si è imposta con autorevolezza in ogni assalto.
Il percorso di gara ha visto gli azzurri vincere il primo match di giornata, quello del tabellone dei quarti di finale contro la Bielorussia col punteggio di 45-36, quindi superare in semifinale la Polonia col punteggio di 45-34, per poi concludere la cavalcata vincente superando la Germania, in rimonta, per 45-43.

Medaglia d’argento invece per le Nazionali di fioretto maschile e di sciabola femminile.

In entrambi i casi è stata la Russia a non permettere all’Italia di festeggiare la gioia piena.
Nel fioretto maschile Francesco Ingargiola, Lorenzo Nista, Edoardo Luperi e Filippo Guerra, dopo aver vinto per 45-25 il match dei quarti contro la Georgia, ed aver avuto ragione, nell’assalto di semifinale, della Gran Bretagna col punteggio di 45-21, sono stati fermati dalla compagine russa per 45-42.
Nella sciabola femminile, invece, Chiara Mormile, Martina Criscio, Sofia Ciaraglia e Rebecca Gargano, hanno sconfitto la Bielorussia per 45-43, ma sono state superate in finale dalla Russia per 45-41.

L’Italia saluta Tbilisi quindi con un carico complessivo di dodici medaglie, di cui quattro d’oro, quattro d’argento ed altrettante di bronzo.

CAMPIONATI EUROPEI UNDER 23 – SPADA MASCHILE – PROVA A SQUADRE – Tbilisi, 28 Giugno 2014
Finale
ITALIA b. Germania 45-43

Finale 3°-4° posto
Russia b. Polonia 45-41

Semifinali
Germania b. Russia 45-37
ITALIA b. Polonia 45-34

Quarti
Russia b. Danimarca
Germania b. Ucraina 45-30
Polonia b. Finlandia 45-42
ITALIA b. Bielorussia 45-36

Classifica (11): 1. ITALIA, 2. Germania, 3. Russia, 4. Polonia, 5. Ucraina, 6. Finlandia, 7. Danimarca, 8. Bielorussia.

CAMPIONATI EUROPEI UNDER 23 – FIORETTO MASCHILE – PROVA A SQUADRE – Tbilisi, 28 Giugno 2014
Finale
Russia b. ITALIA 45-42

Finale 3°-4° posto
Bielorussia b. Gran Bretagna 45-39

Semifinali
Russia b. Bielorussia 45-26
ITALIA b. Gran Bretagna 45-21

Quarti
Bielorussia b. Turchia 45-32
Gran Bretagna b. Polonia 45-43
ITALIA b. Georgia 45-25

Classifica (7): 1. Russia, 2. ITALIA, 3. Bielorussia, 4. Gran Bretagna, 5. Turchia, 6. Georgia, 7. Polonia.

CAMPIONATI EUROPEI UNDER 23 – SCIABOLA FEMMINILE – PROVA A SQUADRE – Tbilisi, 28 Giugno 2014
Finale 
Russia b. ITALIA 45-41

Finale 3°-4° posto
Bielorussia b. Polonia 45-41

Semifinali
Russia b. Polonia 45-30
ITALIA b. Bielorussia 45-43

Classifica (5): 1. Russia, 2. ITALIA, 3. Bielorussia, 4. Polonia, 5. Georgia

 

Ti piace, condividilo!

ULTIMI AGGIORNAMENTI CORRELATI