COPPA DEL MONDO – SCIABOLA FEMMINILE – ITALIA SUL TERZO GRADINO DEL PODIO AD ORLEANS

  1. Home
  2. Top News
  3. COPPA DEL MONDO – SCIABOLA FEMMINILE – ITALIA SUL TERZO GRADINO DEL PODIO AD ORLEANS

Questo articolo è offerto da:

Questo articolo è offerto da:

COPPA DEL MONDO – SCIABOLA FEMMINILE – ITALIA SUL TERZO GRADINO DEL PODIO AD ORLEANS

sciabola femminile orleansORLEANS – “Una prova corale esaltante. C’hanno messo il cuore”. Con queste parole il Commissario tecnico della Nazionale azzurra di sciabola, Giovanni Sirovich, commenta il terzo posto conquistato dall’Italia di sciabola femminile al termine della prova di Coppa del Mondo svoltasi ad Orleans.

Irene Vecchi, Ilaria Bianco, Rossella Gregorio e Martina Petraglia hanno infatti conquistato il terzo gradino del podio, confermandosi ai vertici della specialità. 
L’unica squadra a fermare le azzurre è stata quella degli Stati Uniti, in semifinale, che ha avuto la meglio col punteggio di 45-37.
Per il resto della giornata, invece, l’Italia non ha saputo fare altro che vincvuendo poi ai quarti contro la Polonia, superata per 45-44, e poi, nella finale per il terzo posto, contro la Francia col punteggio di 45-40.

“Sono davvero soddisfatto – spiega Sirovich – non solo per il terzo posto quanto per l’atteggiamento di queste ragazze. Tutte e quattro sono state artefici di una gran bella prestazione. Hanno avuto una gran voglia di vincere e questo lo si è visto in pedana. E’ la giusta determinazione con la quale affrontare il delicato periodo che ci apprestiamo ad affrontare. Il gioco inizia a farsi duro…e queste ragazze sono pronte”.

COPPA DEL MONDO – SCIABOLA FEMMINILE – PROVA A SQUADRE – Orleans, 23 Novembre 2014
Finale
Russia b. Usa 45-33

Finale 3°-4° posto
ITALIA b. Francia 45-40

Semifinali
Usa b. ITALIA 45-37
Russia b. Francia 45-36

Quarti
Usa b. Spagna 45-43
ITALIA b. Polonia 45-44
Francia b. Ucraina 45-43
Russia b. Corea del Sud 45-33

Tabellone delle 16
ITALIA b. Canada 45-22

Classifica (19): 1. Russia, 2. Usa, 3. ITALIA, 4. Francia, 5. Polonia, 6. Ucraina, 7. Corea del Sud, 8. Spagna.

Ti piace, condividilo!

ULTIMI AGGIORNAMENTI CORRELATI