SI E’ SVOLTA A ROMA LA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI PRESIDENZA

  1. Home
  2. Top News
  3. SI E’ SVOLTA A ROMA LA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI PRESIDENZA

Questo articolo è offerto da:

Questo articolo è offerto da:

SI E’ SVOLTA A ROMA LA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI PRESIDENZA

LOGO TOP NEWSROMA – Si è svolta oggi a Roma la seduta del Consiglio di Presidenza della Federazione Italiana Scherma. Il Presidente, Giorgio Scarso, i suoi vice Paolo Azzi e Giampiero Pastore ed i consiglieri Vincenzo De Bartolomeo e Salvatore Lauria, hanno affrontato un ordine del giorno concernente punti di carattere urgente.

In apertura di lavori, il Consiglio di Presidenza ha voluto ricordare, con commozione, la figura del maestro Ryszard Zub, scomparso ieri mattina a Padova.

Il Consiglio di Presidenza ha poi preso atto della decisione di Pietro Ingargiola di rassegnare le dimissioni dall’incarico di Presidente della Commissione Arbitrale. Lo stesso, intervenuto appositamente all’incontro, ha spiegato la sua decisione, scaturita da motivazioni di carattere personale, familiare e professionale.
Il Presidente federale ed i Consiglieri presenti hanno espresso sincero apprezzamento e viva gratitudine a Pietro Ingargiola, per il lavoro svolto in questi anni a vertice del settore arbitrale italiano, permettendone non solo il ricambio generazionale, ma anche dando impulso alla crescita numerica e qualitativa, e garantendo l’alto tasso tecnico degli arbitri italiani, attestato anche dai riconoscimenti e dalle qualifiche internazionali conseguite.
Il Consiglio di Presidenza ha quindi deciso di affidare momentaneamente al Vicepresidente vicario Paolo Azzi, già referente del Consiglio federale per il settore arbitrale, il coordinamento delle attività della Commissione Arbitrale.

E’ stata inoltre deliberata la composizione della delegazione azzurra ai Campionati del Mediterraneo in programma a Guadalajara, in Spagna. Il Consiglio di Presidenza ha inoltre preso atto ed ha espresso le valutazioni in seguito alla sospensione per il 2015 dell’obbligo di applicazione delle norme collegate all’inserimento delle Federazioni Sportive Nazionali nell’elenco Istat.
Affrontate anche le tematiche relative all’indizione degli Stati Generali della Sciabola. Infine, sono state autorizzate alcune gare satellite.

Ti piace, condividilo!

ULTIMI AGGIORNAMENTI CORRELATI