CAMPIONATI ITALIANI “CARTA SI” ACIREALE2014 – III GIORNATA – EMOZIONI TRICOLORE NELL’ULTIMA GIORNATA DELLE PROVE INDIVIDUALI

  1. Home
  2. Top News
  3. CAMPIONATI ITALIANI “CARTA SI” ACIREALE2014 – III GIORNATA – EMOZIONI TRICOLORE NELL’ULTIMA GIORNATA DELLE PROVE INDIVIDUALI

Questo articolo è offerto da:

Questo articolo è offerto da:

CAMPIONATI ITALIANI “CARTA SI” ACIREALE2014 – III GIORNATA – EMOZIONI TRICOLORE NELL’ULTIMA GIORNATA DELLE PROVE INDIVIDUALI

Baldini Vecchi Pizzo AcirealeACIREALE – Il PalaVolcan di Acireale ha accolto la terza giornata di gara dei Campionati Italiani “Carta Si” 2014. Sono stati infatti assegnati gli ultimi titoli tricolore individuali di spada maschile, fioretto maschile e sciabola femminile.
Nella spada maschile, a vincere è stato Paolo Pizzo. L’atleta dell’Aeronautica Militare dopo aver superato il beniamino di casa Enrico Garozzo (Carabinieri) in semifinale per 15-7, ha avuto la meglio su Roberto Bertinetti della Pro Vercelli, col punteggio di 15-13. Stop in semifinale anche per Gabriele Bino (Aeronautica Militare). Per Paolo Pizzo, dopo il Mondiale 2011, è giunto un altro successo dinanzi al pubblico etneo.
L’Aeronautica Militare festeggia anche un altro successo: quello nel fioretto maschile dove il neo campione italiano è Andrea Baldini che torna a conqustare il titolo tricolore a sette anni di distanza dal suo primo successo. La finale ha visto l’aviere azzurro superare Giorgio Avola delle Fiamme Gialle. L’assalto tra i due si è concluso col successo del primo per 15-12. Sul terzo gradino del podio sono poi saliti altri due atleti dell’Aeronautica Militare: Lorenzo Nista ed Alessio Foconi.
Primo successo tricolore invece per Irene Vecchi che conquista il titolo italiano nella sciabola femminile. L’atleta toscana in forza alle Fiamme Gialle ha vinto infatti l’assalto finale contro Rossella Gregorio (Carabinieri) per 15-14. Sul podio anche Martina Petraglia (Fiamme Gialle) e Ilaria Bianco (Aeronautica Militare).
Sulle pedane paralimpiche, invece, si sono svolgendo le gare di fioretto maschile e femminile, categorie A, B e C. Nella prova maschile categoria A, a vincere è stato Matteo Betti delle Fiamme Azzurre, che ha avuto ragione di Andrea Macrì (Fiamme Oro) per 15-14. Sul podio anche Emanuele Lambertini (Zinella Scherma) ed Alberto Pellegrini (Acc.Romana Scherma). Nella categoria B, invece, il successo è andato al portacolori delle Fiamme Oro, Alessio Sarri, che in finale ha superato per 15-13 Marco Cima (Club Scherma Roma). Terzo posto per Andrea Pomero (Lame Rotanti Torino) e Sergio Cherubini (Acc.Romana di Scherma). William Russo del Club Scherma Palermo ha invece bissato il successo nella spada, conquistando anche il titolo di fioretto maschile categoria C, superando in finale il compagno di sala Claudio Radicello per 15-1. Medaglia per il terzo posto invece a Francesco D’Alessandro del Circolo della Spada Bassano e per l’altro portacolori del Cs Palermo, Giuseppe Milazzo.
Per quanto riguarda le prove di fioretto femminile, invece, la categoria A è stata vinta da Loredana Trigilia della Giulio Gaudini di Roma, che si è imposta per 15-2 in finale su Ioneela Andrea Mogos delle Lame Rotanti di Torino. Stop in semifinale per Sara Bortoletto (CdS Bassano) e per Marcella Li Brizzi (Cs Palermo).
Beatrice Vio della Scherma Mogliano invece è la neo campionessa italiana di fioretto femminile, categoria B, superando 15-1 in finale Alessia Biagini del Club Scherma Lucca TBB. Terzo posto per Marta Nocent del Petrarca Padova.
Infine, nella gara di fioretto femminile paralimpico, categoria C, ad esultare per la conquista del titolo è stata Consuelo Nora delle Lame Rotanti di Torino. Per lei il successo è giunto al termine della finale vinta per 15-10 contro Annamaria Soldera (Impianti Petrarca Padova). Festeggiano il terzo posto anche Monia Bolognini della Zinella Scherma di San Lazzaro di Savena ed Eleonora Leone dell’Accademia Romana di Scherma.
Domani, il programma gare prevede le prove a squadre di fioretto maschile, spada maschile e sciabola femminile, le prove di sciabola paralimpica e, per la prima volta, il Campionato italiano di scherma per non vedenti.

CAMPIONATI ITALIANI “CARTA SI” 2014 – SPADA MASCHILE – Acireale, 31 Maggio 2014
Finale
Pizzo (Aeronautica Militare) b. Bertinetti (Pro Vercelli) 15-13

Semifinali
Pizzo (Aeronautica Militare) b. Garozzo (Carabinieri) 15-7
Bertinetti (Pro Vercelli) b. Bino (Aeronautica Militarrre) 15-13

Quarti
Pizzo (Aeronautica Militare) b. Bertolazzi (Mangiarotti Milano) 15-13
Garozzo (Carabinieri) b. Fichera (Fiamme Oro) 11-10
Bino (Aeronautica Militare) b. Cimini (Cs Pisa A.DiCiolo) 15-14
Bertinetti (Pro Vercelli) b. Carrillo (Cs Bari) 15-10

Classifica (41): 1. Paolo Pizzo (Aeronautica Militare), 2. Roberto Bertinetti (Pro Vercelli), 3. Enrico Garozzo (Carabinieri), 3. Gabriele Bino (Aeronautica Militare), 5. Andres Marcel Carrillo Ayala (Cs Bari), 6. Marco Fichera (Fiamme Oro), 7. Gabriele Cimini (Cs Pisa A.Di Ciolo), 8. Massimiliano Bertolazzi (CdS Mangiarotti Milano).

Spada Maschile – Risultati completi

CAMPIONATI ITALIANI “CARTA SI” 2014 – FIORETTO MASCHILE – Acireale, 31 Maggio 2014
Finale
Baldini (Aeronautica Militare) b. Avola (Fiamme Gialle) 15-12

Semifinali
Avola (Fiamme Gialle) b. Nista (Aeronautica Militare) 15-11
Baldini (Aeronautica Militare) b. Foconi (Aeronautica Militare) 15-7

Quarti
Avola (Fiamme Gialle) b. Paroli (Aeronautica Militare) 15-12
Nista (Aeronautica Militare) b. Garozzo (Fiamme Gialle) 15-8
Foconi (Aeronautica Militare) b. Trani (Forestale) 15-8
Baldini (Aeronautica Militare) b. Biondo (Carabinieri) 15-11

Classifica (37): 1. Andrea Baldini (Aeronautica Militare), 2. Giorgio Avola (Fiamme Gialle), 3. Lorenzo Nista (Aeronautica Militare), 3. Alessio Foconi (Aeronautica Militare), 5. Alessandro Paroli (Aeronautica Militare), 6. Daniele Garozzo (Fiamme Gialle), 7. Francesco Trani (Forestale), 8. Tobia Biondo (Carabinieri).

Fioretto Maschile – Risultati completi

CAMPIONATI ITALIANI “CARTA SI” 2014 – SCIABOLA FEMMINILE – Acireale, 31 Maggio 2014
b Finale
Vecchi (Fiamme Gialle) b. Gregorio (Carabinieri) 15-14

Semifinali
Gregorio (Carabinieri) b. Petraglia (Fiamme Gialle) 15-10
Vecchi (Fiamme Gialle) b. Bianco (Aeronautica Militare) 15-12

Quarti
Petraglia (Fiamme Gialle) b. Navarria (Esercito) 15-11
Gregorio (Carabinieri) b. Stagni (Carabinieri) 15-12
Bianco (Aeronautica Militare) b. Di Transo (Esercito) 15-14
Vecchi (Fiamme Gialle) b. Lucchino (Aeronautica Militare) 15-14

Classifica (40): 1. Irene Vecchi (Fiamme Gialle), 2. Rossella Gregorio (Carabinieri), 3. Ilaria Bianco (Aeronautica Militare), 3. Martina Petraglia (Fiamme Gialle), 5. Caterina Navarria (Esercito), 6. Alessandra Lucchino (Aeronautica Militare), 7. Irene Di Transo (Esercito), 8. Livia Stagni (Carabinieri).

Sciabola Femminile – Risultati completi

CAMPIONATI ITALIANI “CARTA SI” 2014 – SCHERMA PARALIMPICA – FIORETTO MASCHILE – Cat. A – Acireale, 31 Maggio 2014
Finale
Betti (Fiamme Azzurre) b. Macrì (Fiamme Oro) 15-14

Semifinali
Betti (Fiamme Azzurre) b. Lambertini (Zinella Scherma) 15-4
Macrì (Fiamme Oro) b. Pellegrini (Acc.Romana Scherma) 15-13

Quarti
Betti (Fiamme Azzurre) b. Pescosolido (Frascati Scherma) 15-4
Lambertini (Zinella Scherma) b. Formenton (G.Gaudini Roma) 15-6
Macrì (Fiamme Oro) b. Miele (Frascati Scherma) 15-5
Pellegrini (Acc.Romana Scherma) b. Ghiosso (Chivasso) 15-3

Classifica (9): 1. Matteo Betti (Fiamme Azzurre), 2. Andrea Macrì (Fiamme Oro), 3. Alberto Pellegrini (Acc.Romana Scherma), 3. Emanuele Lambertini (Zinella Scherma), 5. Riccardo Formenton (G.Gaudini Roma), 6. Pietro Miele (Frascati Scherma), 7. Pietro Maria Ghiosso (Cs Chivasso), 8. Alessio Pescosolido (Frascati Scherma).

CAMPIONATI ITALIANI “CARTA SI” 2014 – SCHERMA PARALIMPICA – FIORETTO MASCHILE – Cat. B – Acireale, 31 Maggio 2014
Finale
Sarri (Fiamme Oro) b. Cima (Cs Roma) 15-13

Semifinali
Sarri (Fiamme Oro) b. Cherubini (Acc.Romana Scherma) 15-6
Cima (Cs Roma) b. Pomero (Lame Rotanti) 15-6

Quarti
Cherubini (Acc.Romana Scherma) b. Paolucci (Frascati Scherma) 15-7
Pomero (Lame Rotanti) b. Calvelli (G.Verne Roma) 15-7
Cima (Cs Roma) b. Bompane (Zinella Scherma) 15-3

Classifica (7): 1. Alessio Sarri (Fiamme Oro), 2. Marco Cima (Cs Roma), 3. Andrea Pomero (Lame Rotanti Torino), 3. Sergio Cherubini (Acc.Romana Scherma), 5. Gianmarco Paolucci (Frascati Scherma), 6. Francesco Calvelli (G.Verne Roma), 7. Gianfranco Bompane (Zinella Scherma).

CAMPIONATI ITALIANI “CARTA SI” 2014 – SCHERMA PARALIMPICA – FIORETTO MASCHILE – Cat. C – Acireale, 31 Maggio 2014
Finale
Russo (Cs Palermo) b. Radicello (Cs Palermo) 15-1

Semifinali
Russo (Cs Palermo) b. Milazzo (Cs Palermo) 15-6
Radicello (Cs Palermo) b. D’Alessandro (CdS Bassano) 15-5

Quarti
Milazzo (Cs Palermo) b. Di Stefano (Cs Palermo) 15-10
D’Alessandro (CdS Bassano) b. Sacco (Imp. Petrarca Padova) 15-4
Radicello (Cs Palermo) b. Tranchina (Cs Palermo) 15-3

Classifica (7): 1. William Russo (Cs Palermo), 2. Claudio Radicello (Cs Palermo), 3. Giuseppe Milazzo (Cs Palermo), 3. Francesco D’Alessandro (CdS Bassano), 5. Silvio Di Stefano (Cs Palermo), 6. Andrea Sacco (Imp. Petrarca Padova), 7. Carlo Tranchina (Cs Palermo).

CAMPIONATI ITALIANI “CARTA SI” 2014 – SCHERMA PARALIMPICA – FIORETTO FEMMINILE – Cat. A – Acireale, 31 Maggio 2014
Finale
Trigilia (G.Gaudini Roma) b. Mogos (Lame Rotanti) 15-2

Semifinali
Trigilia (G.Gaudini Roma) b. Bortoletto (CdS Bassano) 15-4
Mogos (Lame Rotanti) b. Li Brizzi (Cs Palermo) 15-14

Classifica (4): 1. Loredana Trigilia (G.Gaudini Roma), 2. Ioneela Andrea Mogos (Lame Rotanti Torino), 3. Marcella Li Brizzi (Cs Palermo), 3. Sara Bortoletto (CdS Bassano).

CAMPIONATI ITALIANI “CARTA SI” 2014 – SCHERMA PARALIMPICA – FIORETTO FEMMINILE – Cat. B – Acireale, 31 Maggio 2014
Finale
Vio (Scherma Mogliano) b. Biagini (Cs Lucca TBB) 15-1

Semifinali
Biagini (Cs Lucca TBB) b. Nocent (Imp.Petrarca Padova) 15-7

Classifica (3): 1. Beatrice Vio (Scherma Mogliano), 2. Alessia Biagini (Cs Lucca TBB), 3. Marta Nocent (Imp. Petrarca Padova).

CAMPIONATI ITALIANI “CARTA SI” 2014 – SCHERMA PARALIMPICA – FIORETTO FEMMINILE – Cat. C – Acireale, 31 Maggio 2014
Finale
Nora (Lame Rotanti) b. Soldera (Imp.Petrarca Padova) 15-10

Semifinali
Nora (Lame Rotanti) b. Leone (Acc.Romana Scherma) 15-6
Soldera (Imp. Petrarca Padova) b. Bolognini (Zinella Scherma) 15-11

Classifica (4): 1. Consuelo Nora (Lame Rotanti), 2. Annamaria Soldera (Imp. Petrarca Padova), 3. Monia Bolognini (Zinella Scherma), 3. Eleonora Leone (Acc.Romana di Scherma).

Ti piace, condividilo!

ULTIMI AGGIORNAMENTI CORRELATI