1^ PROVA NAZIONALE ASSOLUTI DI SPADA – CIMINI VINCE A CHIAVARI, CUOMO SUL GRADINO PIÙ ALTO DEL PODIO A CASCIA

  1. Home
  2. Top News
  3. 1^ PROVA NAZIONALE ASSOLUTI DI SPADA – CIMINI VINCE A CHIAVARI, CUOMO SUL GRADINO PIÙ ALTO DEL PODIO A CASCIA

Questo articolo è offerto da:

Questo articolo è offerto da:

1^ PROVA NAZIONALE ASSOLUTI DI SPADA – CIMINI VINCE A CHIAVARI, CUOMO SUL GRADINO PIÙ ALTO DEL PODIO A CASCIA

CHIAVARI/CASCIA – Si è chiusa nel segno di Gabriele Cimini e Valerio Cuomo la Prima Prova Nazionale Assoluti di spada. Le gare maschili di oggi, nei due concentramenti di Zona-1 a Chiavari e Zona-2 a Cascia, hanno visto il pisano dell’Esercito e il napoletano delle Fiamme Oro salire sui gradini più alti del podio dopo competizioni lunghe e interessanti, che hanno messo in luce spadisti stabilmente nel giro azzurro, giovanissimi promettenti e anche “volti già noti” che non si arrendono mai.

In Liguria una sola stoccata, in un avvincente match di finale, ha permesso a Gabriele Cimini di esultare contro Giulio Gaetani. Il portacolori dell’Accademia Marchesa Torino ha ceduto soltanto per 15-14 dopo una prestazione davvero importante, al pari di quella offerta dal vincitore, ed entrambi sono pronti per volare nei prossimi giorni a Vancouver per la seconda tappa stagionale della Coppa del Mondo di specialità.

Doppia tuta verde della Sala di Scherma Società del Giardino Milano sul gradino del bronzo a Chiavari: a dividersi la terza piazza, infatti, sono il classe 2004 Nicolò Del Contrasto e Riccardo Masarin (2001), battuti in semifinale rispettivamente da Cimini (15-7) e da Gaetani (15-12). Di sicuro i due terzi classificati non dimenticheranno il tabellone da 16 in cui Del Contrasto ha superato all’ultimo respiro Enrico Garozzo, mentre Masarin si è imposto su Andrea Santarelli.

Ai piedi del podio l’instancabile Marco Fichera: l’acese delle Fiamme Oro, da ormai un anno impegnatissimo per il Mondiale di Milano 2023 che lo vede alla presidenza del Comitato organizzatore, ha chiuso al quinto posto (prima di rimettere la cravatta domattina per presentare ufficialmente la sede del COL iridato), seguito dai “millennials” Enrico Piatti dell’Aeronautica Militare (sesto), il classe 2005 Jacopo Rizzi della Scherma Bergamo (settimo) e Francesco Ferraioli della Pietro Micca Biella (ottavo).

In Umbria, invece, non sbaglia un colpo Valerio Cuomo. Testa di serie numero 1, il poliziotto partenopeo vince in finale il “derby” in casa Fiamme Oro con il catanese Gianpaolo Buzzacchino per 15-10, confermandosi in gran forma dopo il settimo posto al debutto in Coppa del Mondo a Berna.

Terzo gradino del podio per un altro portacolori della Polizia di Stato, Davide Di Veroli, e per Fabrizio Di Marco del Circolo Schermistico Forlivese. Nelle due semifinali, infatti, Di Veroli si era arreso per 15-11 a Buzzacchino mentre Di Marco aveva ceduto 15-6 contro Cuomo.

Nessuna “uniforme” ma solo tute di società civili a completare la “top 8” nella città di Santa Rita: quinto posto per Marco Balzano del Club Scherma San Nicola, sesto Gerard Gonel Tomas del Circolo Pettorelli Piacenza, settimo Gianfilippo Di Nucci del Club Scherma Formia e ottava piazza per Tahar Ben Amara del CUS Cagliari.

Il duplice appuntamento con la Prima Prova Nazionale “open” di spada, che ha messo in palio i primi pass per i Campionati Italiani Assoluti di La Spezia 2023, si era aperto ieri con le prove femminili che hanno visto i successi di Federica Isola a Chiavari e Rossella Fiamingo a Cascia.

1^ PROVA NAZIONALE ASSOLUTI “ZONA 1” DI SPADA MASCHILE – Chiavari, 27 novembre 2022
Qui tutti i risultati
Classifica (179): 1. Gabriele Cimini (Esercito), 2. Giulio Gaetani (Accademia Marchesa Torino), 3. Nicolò Del Contrasto (Società del Giardino Milano), 3. Riccardo Masarin (Società del Giardino Milano), 5. Marco Fichera (Fiamme Oro), 6. Enrico Piatti (Aeronautica), 7. Jacopo Rizzi (Scherma Bergamo), 8. Francesco Ferraioli (Pietro Micca Biella).

1^ PROVA NAZIONALE ASSOLUTI “ZONA 2” DI SPADA MASCHILE – Cascia, 27 novembre 2022
Qui tutti i risultati
Classifica (187): 1. Valerio Cuomo (Fiamme Oro), 2. Gianpaolo Buzzacchino (Fiamme Oro), 3. Davide Di Veroli (Fiamme Oro), 3. Fabrizio Di Marco (Circolo Schermistico Forlivese), 5. Marco Balzano (Club Scherma San Nicola), 6. Gerard Gonel Tomas (Pettorelli Piacenza), 7. Gianfilippo Di Nucci (Club Scherma Formia), 8. Tahar Ben Amara (CUS Cagliari).

Ti piace, condividilo!

ULTIMI AGGIORNAMENTI CORRELATI