Lista Eventi CdM Venezia 2012

GRAND PRIX FIE - VENEZIA - RISULTATI COMPLETI

GRAND PRIX FIE - FIORETTO MASCHILE - VENEZIA 3-4 MARZO 2012
Finale
Le Pechoux (Fra) b. Akhmatkhuzin (Rus) 15-11

Semifinali
Akhmatkhuzin (Rus) b. Ma (Chn) 15-7
Le Pechoux (Fra) b. Baldini (ITA) 15-9

Quarti
Akhmatkhuzin (Rus) b. Cassarà (ITA) 15-13
Ma (Chn) b. Foconi (ITA) 15-13
Baldini (ITA) b. Joppich (Ger) 15-13
Le Pechoux (Fra) b. Bachmann (Ger) 15-6

Tabellone dei 16
Cassarà (ITA) b. Kleibrink (Ger) 14-12
Foconi (ITA) b. Lei (Chn) 15-13
Ma (Chn) b. Minuto (ITA) 15-12
Baldini (ITA) b. Kuts (Rus) 15-9
Bachmann (Ger) b. Avola (ITA) 14-13

Tabellone dei 32
Cassarà (ITA) b. Garozzo (ITA) 15-9
Kleibrink (Ger) b. Simoncelli (ITA) 15-3
Foconi (ITA) b. El Sayed (Egy) 15-5
Minuto (ITA) b. Di Francisca (ITA) 15-14
Baldini (ITA) b. Choupenitch (Cze) 15-7
Avola (ITA) b. Ganeev (Rus) 14-11

Tabellone dei 64
Cassarà (ITA) b. Glonek (Pol) 15-12
Garozzo (ITA) b. Szabados (Hun) 15-7
Simoncelli (ITA) b. Panchan (Tha) 15-6
Choi (Kor) b. Nista (ITA) 15-8
Foconi (ITA) b. Lari (ITA) 15-11
Di Francisca (ITA) b. Mertine (Fra) 15-12
Minuto (ITA) b. Aspromonte (ITA) 15-13
Baldini (ITA) b. Cheung (Hkg) 15-11
Ganeev (Rus) b. Luperi (ITA) 15-8
Avola (ITA) b. Szeki (Hun) 15-11

Tabellone dei 64 - qualificazione
Nista (ITA) b. Dudey (Usa) 15-8
Lari (ITA) b. Trani (ITA) 15-9
Minuto (ITA) B. Kawiecki (Pol) 15-13
Di Francisca (ITA) B. Yeung (Hkg) 15-7
Huang (Chn) b. Meringolo (ITA) 15-10
Glonek (Pol) B. Barrera (ITA) 15-7

Tabellone dei 128 - qualificazione
Trani (ITA) b. Scavasin (Bra) 15-11
Minuto (ITA) b. Majewski (Pol) 15-13

Fase a gironi
Edoardo Luperi: 5 vittorie, 1 sconfitta
Stefano Barrera: 5 vittorie, 1 sconfitta
Tommaso Lari: 5 vittorie, 1 sconfitta
Lorenzo Nista: 3 vittorie, 3 sconfitte
Alessio Foconi: 5 vittorie, 1 sconfitta
Martino Minuto: 3 vittorie, 3 sconfitte
Daniele Garozzo: 5 vittorie, 1 sconfitta
Francesco Trani: 3 vittorie, 3 sconfitte
Alessandro Meringolo: 4 vittorie, 2 sconfitte
Michele Di Francisca: 5 vittorie, 1 sconfitta
Riccardo Cinti: 1 vittoria, 5 sconfitte

Classifica (156): 1. Le Pechoux (Fra), 2. Akhmatkhuzin (Rus), 3. Baldini (ITA), 3. Ma (Chn), 5. Cassarà (ITA), 6. Joppich (Ger), 7. Bachmann (Ger), 8. Foconi (ITA).
9. Avola (ITA), 16. Minuto (ITA), 20. Simoncelli (ITA), 26. Garozzo (ITA), 28. Di Francisca (TIA), 33. Aspromonte (ITA), 40. Luperi (ITA), 43. Lari (ITA), 58. Nista (ITA), 68. Barrera (ITA), 78. Meringolo (ITA), 88. Trani (ITA), 140. Cinti (ITA).

GRAND PRIX FIE - FIORETTO MASCHILE - VENEZIA - DOMANI IN GARA DODICI ATLETI AZZURRI

VENEZIA - Saranno dodici gli azzurri in gara domani nella seconda giornata della Coppa "Città di Venezia", prova di Coppa del Mondo di fioretto maschile, valida come Grand Prix FIE.
Questo sabato, il Pala Arsenale della città lagunare, ha accolto la fase a gironi ed il tabellone di qualificazione, che ha visto al via anche undici atleti italiani.
A conquistare il pass per accedere al tabellone principale che prenderà il via domani, sono stati Edoardo Luperi, Lorenzo Nista, Michele Di Francisca, Martino Minuto, Alessio Foconi, Daniele Garozzo e Tommaso Lari.
Si sono invece fermati nel turno di qualificazione, Stefano Barrera, Francesco Trani, Alessandro Meringolo e Riccardo Cinti.
Domani, nel tabellone principale, quindi saranno in gara Andrea Cassarà, Valerio Aspromonte, Giorgio Avola, Andrea Baldini e Luca Simoncelli, oltre ad Alessio Foconi, Martino Minuto, Tommaso Lari, Michele Di Francisca ed i tre under 20 Edoardo Luperi, Lorenzo Nista e Daniele Garozzo.
Il via degli assalti per il tabellone dei 64 è programmato per domattina alle ore 9.00. Dalle 17.00 invece si svolgeranno gli assalti di semifinale e, a seguire, la finale. Queste ultime fasi saranno trasmesse, in chiaro, da RaiSport domani sera alle ore 22.00 su RaiSport2, con la cronaca affidata all'esperto giornalista Federico Calcagno, con il commento tecnico di Stefano Pantano. La regia sarà a cura di Franco Venditti.
Gli assalti di domani, inoltre, si potranno seguire, in diretta, anche su FederschermaTV, la web tv della Federazione Italiana Scherma, edita da Atleticom, che orienterà le proprie telecamere sulle pedane dove si svolgeranno i match degli atleti azzurri, ad iniziare dal turno dei 32.
Il sito federale Federscherma.it raccoglie tutte le informazioni, viene aggiornato, e, nella sezione speciale dedicata alla Coppa "Città di Venezia" è possibile visionare il tabellone dei risultati ed i documenti di gara. La Fan Page ufficiale della Federazione Italiana Scherma su Facebook accoglie invece i principali aggiornamenti dei risultati ma soprattutto il racconto fotografico, affidato agli scatti del fotografo Augusto Bizzi.
Il profilo Twitter federale @federscherma viene aggiornato con alcuni retroscena, commenti flash e gli aggiornamenti dei risultati.

GRAND PRIX FIE - FIORETTO MASCHILE - VENEZIA 3-4 MARZO 2012
Tabellone dei 64
Cassarà (ITA) - Glonek (Pol) ore 9.00
Garozzo (ITA) - Szabados (Hun) ore 9.25
Simoncelli (ITA) - Panchan (Tha) ore 10.15
Nista (ITA) - Choi (Kor) ore 11.55
Lari (ITA) - Foconi (ITA) ore 9.25
Di Francisca (ITA) - Mertine (Fra) ore 11.30
Minuto (ITA) - Aspromonte (ITA) ore 11.55
Baldini (ITA) - Cheung (Hkg) ore 11.55
Luperi (ITA) - Ganeev (Rus) ore 11.30
Avola (ITA) - Szeki (Hun) ore 11.55

Tabellone dei 64 - qualificazione
Nista (ITA) b. Dudey (Usa) 15-8
Lari (ITA) b. Trani (ITA) 15-9
Minuto (ITA) B. Kawiecki (Pol) 15-13
Di Francisca (ITA) B. Yeung (Hkg) 15-7
Huang (Chn) b. Meringolo (ITA) 15-10
Glonek (Pol) B. Barrera (ITA) 15-7

Tabellone dei 128 - qualificazione
Trani (ITA) b. Scavasin (Bra) 15-11
Minuto (ITA) b. Majewski (Pol) 15-13

Fase a gironi
Edoardo Luperi: 5 vittorie, 1 sconfitta
Stefano Barrera: 5 vittorie, 1 sconfitta
Tommaso Lari: 5 vittorie, 1 sconfitta
Lorenzo Nista: 3 vittorie, 3 sconfitte
Alessio Foconi: 5 vittorie, 1 sconfitta
Martino Minuto: 3 vittorie, 3 sconfitte
Daniele Garozzo: 5 vittorie, 1 sconfitta
Francesco Trani: 3 vittorie, 3 sconfitte
Alessandro Meringolo: 4 vittorie, 2 sconfitte
Michele Di Francisca: 5 vittorie, 1 sconfitta
Riccardo Cinti: 1 vittoria, 5 sconfitte

PRESENTATA LA 35° COPPA "CITTA' DI VENEZIA" - PROVA DI COPPA DEL MONDO DI FIORETTO MASCHILE

VENEZIA - E' stata presentata oggi in conferenza stampa la tappa italiana di Coppa del Mondo di fioretto maschile, in programma al Palasport "G.Giaquinto" di Venezia sabato e domenica prossimi.
La prova di Coppa del Mondo, valida come Grand Prix FIE, vedrà arrivare in Laguna ben 154 atleti provenienti da 37 Nazioni. Tra questi anche dodici azzurri, tra cui il campione del Mondo Andrea Cassarà. il suo vice Valerio Aspromonte, Andrea Baldini ed il campione europeo Giorgio Avola.
"Quella di Venezia è una tappa unica ed irrinunciabile dell'intero circuito internazionale di Coppa del Mondo - ha detto in conferenza stampa il Vicepresidente della Federazione Italiana Scherma, Andrea Cipressa -. Tutti gli atleti vogliono partecipare ad una gara che, assieme a quella di Parigi, è tra le grandi classiche. Dal punto di vista sportivo, si tratterà di una competizione dal tasso tecnico assai alto, dato che saranno presenti i migliori interpreti del fioretto mondiale. Tra questi anche i nostri azzurri che, dopo aver acquisito il pass olimpico, sanno che dovranno guadagnarsi la convocazione del Ct Stefano Cerioni per i tre posti nella prova olimpica individuale. Infine mi complimento con il comitato organizzatore perché a Venezia è sempre molto difficile organizzare un evento del genere, ma con passione e caparbietà anche quest'anno si è riusciti a rinnovare la grande tradizione della Coppa "Città di Venezia"".
"Grande merito - ha replicato Sandro Mimmo, Presidente della Dlf Venezia, società che organizza la tappa di Coppa del Mondo - è degli sponsor e di quanti ci sostengono nell'organizzazione. Senza di loro non potrebbe svolgersi la gara. Il loro supporto è fondamentale e soprattutto regala ai nostri atleti più giovani la possibilità di godere dal vivo lo spettacolo dei campioni".
"L'apporto dell'imprenditoria privata sta sostituendo quello che un tempo era il ruolo degli enti pubblici e per questo va dato loro pieno merito - ha sostenuto il Presidente del Coni di Venezia, Renzo De Antonia -. Questo evento è divenuto un appuntamento tradizionale ed atteso per il movimento sportivo veneziano ed è sicuramente tra i più importanti che si svolgono sul nostro territorio. Ecco perché guardiamo con molto interesse l'organizzazione della prova e ringraziamo anche noi quanti la sostengono".
"Siamo consapevoli che il ruolo dei privati sia quello di sostenere chi si impegna a promuovere eventi che portano benefici a tanti - è stato quanto espresso da Fabio Sacco, Presidente di Alilaguna, main sponsor della manifestazione e che mette in palio per il vincitore il II trofeo "Alilaguna" -. Dopo l'esperienza dello scorso anno non solo abbiamo confermato la nostra vicinanza all'organizzazione della prova di Coppa del Mondo, ma ci siamo anche avvicinati alla società Dlf e ne siamo ampiamente soddisfatti".
A rappresentare l'Italia nella prestigiosa competizione, ci saranno oltre a Cassarà, Baldini, Aspromonte ed Avola, anche Stefano Barrera, Michele Di Francisca, Alessio Foconi, Tommaso Lari, Edoardo Luperi, Lorenzo Nista e Luca Simoncelli.
La tappa di Coppa del Mondo di fioretto maschile, valida come Grand Prix FIE, inizierà alle 9.30 di sabato 3 con la fase a gironi ed il tabellone di qualificazione. Domenica, a partire dalle 9.00 inizieranno gli assalti del tabellone dei 64. Le semifinali e la finale sono in programma dalle ore 17.00 e saranno trasmessi da RaiSport2 domenica sera alle ore 22.00.
Tutti gli assalti degli atleti azzurri nei turni precedenti alle semifinali saranno invece trasmessi da FederSchermaTV, la web tv della Federazione Italiana Scherma edita da Atleticom.

VENEZIA SI PREPARA AD ACCOGLIERE IL GRAND PRIX FIE DI FIORETTO MASCHILE

VENEZIA - Saranno 156, in rappresentanza di 36 Nazioni, gli atleti che daranno vita, da domani, alla Coppa "Città di Venezia", prova di Coppa del Mondo di fioretto maschile, valida come Grand Prix FIE, che si svolgerà al PalaArsenale di Venezia.
Tra questi anche sedici azzurri azzurri, guidati dal Commissario tecnico, Stefano Cerioni che, ad ognuno, assegna un obiettivo ben preciso. "Venezia - spiega Cerioni - è una grande classica e dunque chiunque sbarca in Laguna per partecipare alla prova, punta sempre al massimo risultato. Quest'anno, con la qualificazione olimpica già in tasca, ciascuno degli atleti azzurri avrà un motivo specifico per fare bene. Chi ha iniziato al meglio la stagione, come Andrea Cassarà che ha vinto entrambe le prove svoltesi sin qui, o anche Valerio Aspromonte che ha fatto bene a La Coruna, è chiamato a confermarsi su queste pedane. Chi invece non si è espresso per quello che è il suo valore, avrà l'occasione per iniziare a farlo". Chiaro il riferimento ad Andrea Baldini e Giorgio Avola, che nelle prime due prove di stagione non sono andati oltre al secondo turno del tabellone ad eliminazione diretta.
"Mi aspetto che finalmente si salga in pedana senza ansia e senza avvertire troppo il peso della tensione - prosegue ancora il Commissario tecnico -. Riguardo agli altri azzurri, tutti hanno una propria motivazione. La prova di Venezia, inoltre, sarà utile ai più giovani per fare ancora più esperienza e maturare".
Oltre ad Andrea Cassarà, Valerio Aspromonte, Giorgio Avola ed Andrea Baldini, saranno in pedana a rappresentare l'Italia anche Luca Simoncelli, Stefano Barrera, Martino Minuto, Alessio Foconi, Lorenzo Nista, Michele Di Francisca, Daniele Garozzo, Tommaso Lari, Edoardo Luperi, Alessandro Meringolo, Riccardo Cinti e Francesco Trani.
Si inizia domani, alle 9.30, con la fase a gironi ed il tabellone di qualificazione. Domenica, a partire dalle 9.00, il via agli assalti del tabellone principale ad iniziare dal turno dei 64, al quale sono stati già ammessi di diritto, in virtù della posizione nel ranking, Andrea Cassarà, Giorgio Avola, Valerio Aspromonte, Andrea Baldini e Luca Simoncelli.
Le semifinali e la finale della prova individuale saranno trasmesse, in chiaro, da RaiSport domenica alle ore 22.00 su RaiSport2, con la cronaca affidata all'esperto giornalista Federico Calcagno, con il commento tecnico di Stefano Pantano. La regia sarà a cura di Franco Venditti.
Gli assalti di domenica, inoltre, si potranno seguire, in diretta, anche su FederschermaTV, la web tv della Federazione Italiana Scherma, edita da Atleticom, che orienterà le proprie telecamere sulle pedane dove si svolgeranno i match degli atleti azzurri, ad iniziare dal turno dei 32.
Inoltre il sito federale Federscherma.it raccoglierà tutte le informazioni e sarà aggiornato, e, nella sezione speciale dedicata alla Coppa "Città di Venezia" sarà possibile visionare il tabellone dei risultati ed i documenti di gara. La Fan Page ufficiale della Federazione Italiana Scherma su Facebook accoglierà invece i principali aggiornamenti dei risultati ma soprattutto il racconto fotografico, affidato agli scatti del fotografo Augusto Bizzi.
Il profilo Twitter federale @federscherma verrà aggiornato con alcuni retroscena, commenti flash e gli aggiornamenti dei risultati.

GRAND PRIX FIE - FIORETTO MASCHILE - VENEZIA 3/4 MARZO 2012
Atleti
Andrea Cassarà, Valerio Aspromonte, Giorgio Avola, Andrea Baldini, Luca Simoncelli, Stefano Barrera, Martino Minuto, Alessio Foconi, Lorenzo Nista, Michele Di Francisca, Daniele Garozzo, Tommaso Lari, Edoardo Luperi, Alessandro Meringolo, Riccardo Cinti, Francesco Trani.
Commissario tecnico: Stefano Cerioni
Maestri: Paolo Paoletti, Alessandro Puccini, Eugenio Migliore
Fisioterapista: Massimo Donati

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito