Lista Eventi Campionati Italiani Assoluti - Tivoli 2009

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI - TIVOLI, GRANDE ENTUSIASMO PER GLI ALUNNI DELLA SCUOLA ''OPERA PIA TADDEI''

Tivoli (RM) - La scuola materna (dell'infanzia) paritaria "Opera Pia Taddei" è stata parte del pubblico che, in questa edizione speciale dei Campionati Italiani Assoluti del Centenario, è accorso numeroso all'appuntamento clou della stagione nazionale 2008/2009. Nel corso dei quattro giorni di gare con grande entusiasmo, inoltre, hanno assistito agli assalti (nella foto Alfano) incitando tutti gli atleti con il medesimo tifo, sostenuto gli atleti durante le pause e chiesto loro autografi e foto, a sostegno della crescita d'immagine del movimento schermistico.


CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI - TIVOLI, FEDERICO BOLLATI E LUIGI TARANTINO VINCONO IL TITOLO DI SPADA E SCIABOLA. TERZO TITOLO CONSECUTIVO PER LE FIAMME ORO NEL FIORETTO FEMMINILE A SQUADRE.

Tivoli (RM) - Federico Bollati, le Fiamme Oro e Luigi Tarantino (nella foto Bizzi) si sono aggiudicati il titolo tricolore di spada maschile individuale, fioretto femminile a squadre e sciabola maschile individuale nella terza giornata di gare ai Campionati Italiani Assoluti del Centenario in corso di svolgimento al Palazzo dello Sport "Paolo Tosto" di Tivoli (RM). Nella spada maschile individuale Federico Bollati, già terzo nel 2005, si è imposto con il punteggio di 15 a 12 su Gabriele Magni (Fiamme Oro). Il 31enne pavese nei turni precedenti aveva sconfitto Stefano Cinotti (15-5), Paolo Pizzo (15-5), Riccardo Schiavina (15-10) e Michele Bino (15-10). Bronzo per Michele Bino (Fiamme Oro) e Matteo Porrello (Pro Patria Libertate Busto Arsizio). Grande gioia per lo spadista in forza al C.U.S. Pavia: "Se questa mattina mi avessero detto che sarei salito sul gradino più alto del podio mi sarei messo a ridere. E' un sogno che si realizza, sono ancora incredulo ed emozionato. Ringrazio in particolare i maestri Fantoni e La Feltra". Nel fioretto femminile a squadre, invece, le Fiamme Oro (Elisa Di Francesca, Claudia Pigliapoco, Valentina Vezzali, Margherita Zalaffi) hanno conquistato il terzo titolo consecutivo superando per 45 a 30 il C.S. Aeronautica Militare (Francesca Buccione, Valentina Cipriani, Ilaria Salvatori, Maddalena Tagliapietra). Nella finale di consolazione, poi, il G.S. Sportivo Forestale (Martina Batini, Francesca Maria Facioni, Marzia Muroni, Serena Teo) ha avuto la meglio per 45 a 43 sul C.S. Carabinieri. La jesina Claudia Pigliapoco al termine della gara ha voluto sottolineare l'importanza della vittoria: "E' stata una stagione non all'altezza delle mie aspettative e proprio questo successo mitiga in parte la delusione di un'annata non particolarmente felice". Nella sciabola maschile individuale, infine, Luigi Tarantino si è riconfermato campione italiano, nel remake della finale 2008. Il 36enne napoletano, al suo sesto titolo dal 1994 ad oggi, al pari di Tonhi Terenzi, ha sconfitto in finale per 15-9 il compagno di squadra Marco Tricarico. Il detentore della Coppa del Mondo di specialità ha superato nell'ordine Enrico Navarria (15-11), Gabriele Enea (15-13), Diego Occhiuzzi (15-11) ed Aldo Montano (15-13). Sul gradino più basso del podio sono saliti Giampiero Pastore (C.S. Carabinieri) ed Aldo Montano (C.S. Roma). Lo sciabolatore allenato da Dino Meglio non nasconde la soddisfazione per l'ennesimo successo: "Una maggiore consapevolezza rispetto al primo titolo ed al contempo un rinnovato divertimento in pedana, mi hanno consentito di riconfermare il titolo. Certamente non mi fermo a Tivoli, la voglia di vincere è ancora tanta". L'appuntamento è ora per domani con le prove di fioretto femminile individuale (ore 9.00), spada maschile a squadre (ore 9.30) e sciabola maschile a squadre (ore 14.30). Semifinali e finali della prova di fioretto femminile individuale saranno trasmesse in diretta su RaiSportPiù a partire dalle ore 15.00.


CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI, FIORETTO FEMMINILE SQUADRE, TIVOLI

QUARTI: G.S. Forestale b. C.S. Livorno 45-21; C.S. Aeronautica Militare b. C.S. Jesi 45-30; C.S. Carabinieri b. Cus Siena 45-32; Fiamme Oro b. Fiamme Gialle 45-11.

SEMIFINALI: C.S. Aeronautica Militare b. G.S. Forestale 45-34; Fiamme Oro b. C.S. Carabinieri 45-42.

FINALE TERZO POSTO: G.S. Sportivo Forestale b. C.S. Carabinieri 45-43.

FINALE PRIMO POSTO: Fiamme Oro b. C.S. Aeronautica Militare 45-30.

CLASSIFICA (12): 1. Fiamme Oro (Elisa Di Francesca, Claudia Pigliapoco, Valentina Vezzali, Margherita Zalaffi); 2. C.S. Aeronautica Militare (Francesca Buccione, Valentina Cipriani, Ilaria Salvatori, Maddalena Tagliapietra); 3. G.S. Sportivo Forestale (Martina Batini, Francesca Maria Facioni, Marzia Muroni, Serena Teo); 4. C.S. Carabinieri; 5. Club Scherma Jesi; 6. CUS Siena, 7. G.S. Fiamme Gialle; 8. C.S. Fides Livorno.


CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI, SPADA MASCHILE INDIVIDUALE, TIVOLI

QUARTI: Federico Bollati b. Riccardo Schiavina 15- 10; Michele Bino b. Roberto Bertinetti 15-11; Matteo Porrello b. Andrea Cipriani 15-12; Gabriele Magni b. Diego Confalonieri 15-10.

SEMIFINALI: Federico Bollati b. Michele Bino 15-10; Gabriele Magni b. Matteo Porrello 15-11.

FINALE: Federico Bollati b. Gabriele Magni 15-12.

CLASSIFICA (40): 1. Federico Bollati (CUS Pavia); 2. Gabriele Magni (Fiamme Oro); 3. Michele Bino (Fiamme Oro); 3. Porrello Matteo (Pro Patria Libertate Busto Arsizio); 5. Diego Confalonieri (C.S. Carabinieri); 6. Riccardo Schiavina (Acc. Scherma Bernardi Ferrari); 7. Roberto Bertinetti (C.S. Carabinieri); 8. Andrea Cipriani (Club Scherma Legnano).


CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI, SCIABOLA MASCHILE INDIVIDUALE, TIVOLI

QUARTI: Luigi Tarantino b. Diego Occhiuzzi 15-11; Aldo Montano b. Massimiliano Murolo 15-10; Giampiero Pastore b. Antonio Ricciardelli 15-12; Marco Tricarico b. Luigi Samele 15-10.

SEMIFINALI: Luigi Tarantino b. Aldo Montano 15-13; Marco Tricarico b. Giampiero Pastore 15-11.

FINALE: Luigi Tarantino b. Marco Tricarico 15-9.

CLASSIFICA (40): 1. Luigi Tarantino (C.S. Carabinieri); 2. Marco Tricarico (C.S. Carabinieri); 3. Giampiero Pastore (C.S. Carabinieri); 3. Aldo Montano (C.S. Roma); 5. Luigi Samele (Fiamme Gialle); 6. Diego Occhiuzzi (C.S. Aeronautica Militare); 7. Antonio Ricciardelli (Fiamme Oro); 8. Massimiliano Murolo (C.S. Carabinieri).


CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI - TIVOLI, TERZO TITOLO PER GIOIA MARZOCCA. AERONAUTICA E CARABINIERI VINCONO NELLA SPADA E NEL FIORETTO A SQUADRE.

Tivoli (RM) - Gioia Marzocca (nella foto Bizzi), il C.S. Aeronautica Militare e il C.S. Carabinieri si sono aggiudicati il titolo tricolore di sciabola femminile individuale, spada femminile e sciabola femminile a squadre nella seconda giornata di gare ai Campionati Italiani Assoluti del Centenario in corso di svolgimento al Palazzo dello Sport "Paolo Tosto" di Tivoli (RM). Terzo titolo italiano, dopo quelli del 2000 e del 2002, per Gioia Marzocca, impostasi con il punteggio di 15 a 7 sulla campionessa uscente Marianna Tricarico (C.S. Aeronautica Militare). La 29enne partenopea, allenata da Dino Meglio, nei turni precedenti aveva avuto la meglio su Paola Guarneri (15-8), su Maria Teresa Lajacona (15-10), su Mariangela Postiglione (15-7) e su Rossella Gregorio (15-11). Una vittoria speciale per la schermitrice in forza al C.S. Carabinieri: "E' un successo che vale molto, soprattutto dopo una stagione travagliata. Questa vittoria non può che darmi la carica giusta per affrontare i prossimi Europei e Mondiali. La soddisfazione, poi, è quella di aver conquistato il terzo titolo al pari del mio maestro". Nella spada femminile a squadre, invece, primo storico successo del C.S. Aeronautica Militare vittorioso per 45 a 31 sulle Fiamme Oro (Silvia Rinaldi, Giulia Rizzi, Veronica Rossi, Elisa Uga). Sara Carpegna, Bianca Del Carretto, Nathalie Moellhausen e Laura Schieroni, nei quarti avevano superato per 45 a 28 la Scherma Pro Vercelli ed in semifinale per 45 a 27 il G.S. Forestale. Nella finale di consolazione, quindi, il C.S. Esercito (Francesca Boscarelli, Serena Lualdi, Mara Navarria) ha sconfitto per 45 a 40 il G.S. Forestale. Grande soddisfazione per il maestro Gabriele Anfora: "E' una gioia speciale aver guidato a bordo pedana queste ragazze che hanno dimostrato uno spirito di appartenenza e di attaccamento ai valori dell'Aeronautica". Nel fioretto maschile a squadre, infine, settima vittoria consecutiva per il C.S. Carabinieri. Stefano Barrera, Tobia Biondo, Andrea Cassarà e Luca Simoncelli, dopo aver vinto per 45 a 31 sul C.S. Torino e per 45 a 21 sul Frascati Scherma, hanno superato in finale per 45 a 34 il C.S. Aeronautica Militare (Giuseppe Alongi, Giorgio Avola, Andrea Baldini, Giovanbattista Oneto). Sul gradino più basso del podio sono salite le Fiamme Oro (Gabriele Magni, Marco Ramacci, Simone Vanni, Marco Vannini) che hanno battuto per 45 a 24 il Frascati Scherma. Ennesima gioia per il maestro Fabio Galli: "Sono stati due giorni assolutamente positivi con le vittorie nell'individuale e nella prova a squadre. Meglio di così non poteva andare". L'appuntamento è ora per domani con le prove di fioretto femminile a squadre (ore 8.30), spada maschile individuale (ore 8.30) e sciabola maschile individuale (ore 14.00). Le fasi salienti della prova di spada maschile saranno trasmesse in diretta su RaiSportPiù dalle ore 15.00; mentre, a partire dalle ore 17.45, spazio alle semifinali e alla finale di sciabola maschile individuale su RaiTre.


CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI, FIORETTO MASCHILE SQUADRE, TIVOLI

QUARTI: C.S. Carabinieri b. C.S. Torino 45-31; Frascati Scherma b. C.S. Livorno 45-40; Fiamme Oro b. fiamme Gialle 45-44; C.S. Aeronautica Militare b. C.S. Mestre 45-28.

SEMIFINALI: C.S. Carabinieri b. Frascati Scherma 45-21; C.S. Aeronautica Militare b. Fiamme Oro 45-26.

FINALE TERZO POSTO: Fiamme Oro b. Frascati Scherma 45-24.

FINALE PRIMO POSTO: C.S. Carabinieri b. C.S. Aeronautica Militare 45-34.

CLASSIFICA (12): 1. C.S. Carabinieri (Stefano Barrera, Tobia Biondo, Andrea Cassarà, Luca Simoncelli); 2. C.S. Aeronautica Militare (Giuseppe Alongi, Giorgio Avola, Andrea Baldini, Giovanbattista Oneto); 3. Fiamme Oro (Gabriele Magni, Marco Ramacci, Simone Vanni, Marco Vannini); 4. Frascati Scherma; 5. G.S. Fiamme Gialle; 6. C.S. Fides Livorno; 7. C.S. Mestre Livio Di Rosa; 8. Club Scherma Torino.


CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI, SPADA FEMMINILE SQUADRE, TIVOLI

QUARTI: C.S. Esercito b. Società del Giardino Milano 45-26; Fiamme Oro b. Methodos Sant'Agata Li Battiati 45-22; G.S. Forestale b. Cesare Pompilio Genova 45-34; C.S. Aeronautica Militare b. Scherma Pro Vercelli 45-28.

SEMIFINALI: Fiamme Oro b. C.S. Esercito 45-44; C.S. Aeronautica Militare b. G.S. Forestale 45-27.

FINALE TERZO POSTO: C.S. Esercito b. G.S. Forestale 45-40.

FINALE PRIMO POSTO: C.S. Aeronautica b. Fiamme Oro 45-31.

CLASSIFICA (12): 1. C.S. Aeronautica Militare (Sara Carpegna, Bianca Del Carretto, Nathalie Moellhausen, Laura Schieroni); 2. Fiamme Oro (Silvia Rinaldi, Giulia Rizzi, Veronica Rossi, Elisa Uga); 3. C.S. Esercito (Francesca Boscarelli, Serena Lualdi, Mara Navarria); 4. G.S. Forestale; 5. Methodos Sant'Agata Li Battiati; 6. Cesare Pompilio Genova; 7. Scherma Pro Vercelli; 8. Società del Giardino Milano.


CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI, SCIABOLA FEMMINILE INDIVIDUALE, TIVOLI

QUARTI: Tricarico b. Buccione 15-9; Gulotta b. Romano 15-11; Marzocca b. Postiglione 15-7; Gregorio b. Alvarano 15-6.

SEMIFINALI: Tricarico b. Gulotta 15-6; Marzocca b. Gregorio 15-11.

FINALE: Marzocca b. Tricarico 15-7.

CLASSIFICA (12): 1. Gioia Marzocca (C.S. Carabinieri); 2. Marianna Tricarico (C.S. Aeronautica Militare); 3. Rossella Gregorio (C.S. Carabinieri); 3. Loreta Gulotta (G.S. Fiamme Gialle); 5. Daniela Alvarano (C.S. Roma); 6. Francesca Buccione (C.S. Aeronautica Militare); 7. Mariangela Postiglione (G.S. Fiamme Gialle); 8. Ilaria Jane Romano (C.S. Napoli).


CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI - TIVOLI, STEFANO BARERRA E CRISTIANA CASCIOLI VINCONO NEL FIORETTO E NELLA SPADA. IL C.S. ESERCITO S'IMPONE NELLA SCIABOLA FEMMINILE A SQUADRE.

Tivoli (RM) - Stefano Barrera (nella foto Bizzi), Cristiana Cascioli e il C.S. Esercito si sono aggiudicati il titolo tricolore di fioretto maschile individuale, spada femminile individuale e sciabola femminile a squadre nella prima giornata di gare ai Campionati Italiani Assoluti del Centenario in corso di svolgimento al Palazzo dello Sport "Paolo Tosto" di Tivoli (RM). Nel fioretto maschile Stefano Barrera (C.S. Carabinieri) ha superato in finale con il punteggio di 15 a 11 il compagno di club Luca Simoncelli, già vincitore dell'edizione del 2006. Il 29enne siracusano, al suo primo assoluto, nei turni precedenti aveva superato Lorenzo Pasini (15-7), Giuseppe Alongi (15-3), Francesco Archivio (15-7) ed Andrea Baldini (15-11). Sul gradino più basso del podio sono saliti Andrea Baldini (C.S. Aeronautica Militare) e Valerio Aspromonte (Fiamme Gialle). Grande gioia per lo schermidore siciliano allenato da Fabio Galli: "Una vittoria che ci voleva proprio dopo una stagione bersagliata da un problema alla schiena. Abbiamo lavorato sulla testa, ma soprattutto sulla convinzione di poter ritrovare i risultati che nel 2009 non erano arrivati". Nella spada femminile, invece, terzo successo in carriera per Cristiana Cascioli dopo quelli del 1999 e del 2004. La 33enne di Narni, prima di imporsi in finale per 15-7 su Marta Ferrari (Sintofarm Scherma Koala), aveva avuto la meglio su Paola Annitto (15-9), Rossella Fiamingo (15-12), Elisabetta Castrucci (15-8) e Mara Navarria (15-14). Bronzo per Francesca Quondamcarlo (Fiamme Azzurre) e Mara Navarria (C.S. Esercito). Cristiana Cascioli parla di una nuova conferma delle sue qualità: "Ho ricominciato da zero e con l'aiuto del maestro Giulio Tomassini sono riuscita a ritrovare quegli stimoli e quella voglia che avevo perso dopo la mancata qualificazione olimpica. Un ringraziamento particolare ad Alessandro Bossalini". Nella sciabola femminile, infine, primo storico successo del C.S. Esercito (Irene Di Transo, Rosanna Pagano, Veronica Ricotta, Camilla Van Staaden) vittorioso per 45 a 44 sul C.S. Aeronautica Militare (Ilaria Bianco, Francesca Buccione, Alessandra Lucchino, Marianna Tricarico). Il team guidato a bordo pedana dal Comandante della sezione sportiva Walter Borghino nei quarti aveva sconfitto per 45 a 24 il C.S. Salerno ed in semifinale per 45 a 27 il C.S. Roma. Nella finale di consolazione, poi, il C.S. Carabinieri (Rossella Gregorio, Gioia Marzocca, Livia Stagni) ha vinto per 45 a 33 sul C.S. Roma. Il responsabile sportivo dell'Esercito ha rimarcato "la grande coesione della squadra e l'incredulità di un successo inaspettato per un gruppo così giovane". L'appuntamento è ora per domani con le prove di spada femminile a squadre (ore 9.00), fioretto maschile a squadre (ore 9.30) e sciabola femminile individuale (ore 14.30). Semifinali e finale della sciabola femminile individuale saranno trasmesse in diretta su RaiSportPiù a partire dalle ore 18.30.


CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI, FIORETTO MASCHILE INDIVIDUALE, TIVOLI

QUARTI: Andrea Baldini b. Martino Minuto 15-5; Stefano Barrera b. Francesco Archivio 15-7; Luca Simoncelli b. Andrea Cassarà 15-10; Valerio Aspromonte b. Tommaso Lari 15-5.

SEMIFINALI: Stefano Barrera b. Andrea Baldini 15-11; Luca Simoncelli b. Valerio Aspromonte 15-5.

FINALE: Stefano Barrera b. Luca Simoncelli 15-11.

CLASSIFICA (43): 1. Stefano Barrera (C.S. Carabinieri); 2. Luca Simoncelli (C.S. Carabinieri); 3. Andrea Baldini (C.S. Aeronautica); 3. Valerio Aspromonte (Fiamme Gialle); 5. Andrea Cassarà (ITA); 6. Francesco Archivio (Fiamme Gialle); 7. Tommaso Lari (Fides Livorno); 8. Martino Minuto (Fiamme Gialle).


CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI, SPADA FEMMINILE INDIVIDUALE, TIVOLI

QUARTI: Francesca Quondamcarlo b. Bianca Del Carretto 13-11; Marta Ferrari b. Silvia Rinaldi 15-7; Mara Navarria b. Veronica Rossi 15-10; Cristiana Cascioli b. Elisabetta Castrucci 15-8.

SEMIFINALI: Marta Ferrari b. Francesca Quondamcarlo 15-14; Cristiana Cascioli b. Mara Navarria 15-14.

FINALE: Cristiana Cascioli b. Marta Ferrari 15-7.

CLASSIFICA (39): 1. Cristiana Cascioli (G.S. Forestale); 2. Marta Ferrari (Sintofarm Scherma Koala); 3. Francesca Quondamcarlo (Fiamme Azzurre); 3. Mara Navarria (C.S. Esercito); 5. Bianca Del Carretto (C.S. Aeronautica Militare); 6. Veronica Rossi (Fiamme Oro); 7. Silvia Rinaldi (Fiamme Oro); 8. Elisabetta Castrucci (Fiamme Oro).


CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI, SCIABOLA FEMMINILE SQUADRE, TIVOLI

QUARTI: C.S. Esercito b. C.S. Salerno 45-24; C.S. Roma b. C.S. Ariccia 45-30; C.S. Carabinieri b. Fiamme Gialle 45-32; C.S. Aeronautica Militare b. Fides Livorno 45-24.

SEMIFINALI: C.S. Esercito b. C.S. Roma 45-27; Aeronautica Militare b. C.S. Carabinieri 45-41.

FINALE TERZO POSTO: C.S. Carabinieri b. C.S. Roma 45-33.

FINALE PRIMO POSTO: C.S. Esercito b. C.S. Aeronautica Militare 45-44.

CLASSIFICA (12): 1. C.S. Esercito (Irene Di Transo, Rosanna Pagano, Veronica Ricotta, Camilla Van Staaden); 2. C.S. Aeronautica Militare (Ilaria Bianco, Francesca Buccione, Alessandra Lucchino, Marianna Tricarico); 3. C.S. Carabinieri (Rossella Gregorio, Gioia Marzocca, Livia Stagni); 4. C.S. Roma; 5. Fiamme Gialle; 6. C.S. Ariccia; 7. Fides Livorno; 8. C.S. Salerno.


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito